CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco

Big Charlie


Visualizzazione contributi disponibili nella locale base di dati.


Philippe Noiret

In campo cinematografico


Ha recitato (65) in:

         Marcello, una vita dolce [2006] (se stesso);
         Marianna Ucrìa [1997] (duca Signoretto);
         Soleil [1997] (Joseph Lévy);
         Il cavaliere di Lagardère [Le bossu, 1997] (il re Philippe d'Orléans) dopp. da Sergio Graziani;
         Nitrato d'argento [1996] (immagini di repertorio);
         Facciamo paradiso [1995] (sig. Bertelli, padre di Claudia);
         Il sosia [Grosse fatigue, 1994] (Philippe Noiret);
         Il postino [1994] (Pablo Neruda) dopp. da Bruno Alessandro;
         Eloise la figlia di d'Artagnan [La fille de d'Artagnan, 1994] (D'Artagnan) dopp. da Mario Valgoi;
         Tango [1993] (l'elegante);
         Max e Jeremie devono morire [Max & Jeremie, 1992] (Robert 'Max' Maxendre) dopp. da Vittorio Di Prima;
         Niente baci sulla bocca [J'embrasse pas, 1991] (Romain) dopp. da Vittorio Di Prima;
         La domenica specialmente [1991] (Amleto);
         Uranus [1990] (Watrin) dopp. da Vittorio Di Prima;
         Dimenticare Palermo [1990] (Gianni Mucci, il direttore dell'albergo) dopp. da Gianni Musy;
         La vita e nient'altro [La vie et rien d'autre, 1989] (magg. Delaplane);
         Il ritorno dei 3 moschettieri [The Return of the Musketeers, 1989] (il cardinale Mazzarino) dopp. da Pino Locchi;
         Nuovo cinema Paradiso [1988] (Alfredo) dopp. da Vittorio Di Prima;
         Il giovane Toscanini [1988] (l'imperatore Dom Pedro) dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi;
         Il frullo del passero [1988] (Gabriele Battistini);
         Gli occhiali d'oro [Gli Occhiali d'oro, 1987] (dott. Fadigati);
         L'estate impura [Noyade interdite, 1987] (isp. Paul Molinat);
         Volto segreto [Masques, 1987] (Christian Legagneur);
         La famiglia [1987] (Jean Luc);
         'Round Midnight - A mezzanotte circa ['Round Midnight, 1986] (Redon);
         Speriamo che sia femmina [1986] (Leonardo) dopp. da Sergio Graziani;
         Qualcosa di biondo [1984] (dott. Andrea Feretti) dopp. da Sergio Graziani;
         Amici miei atto II [1982] (Giorgio Perozzi);
         Tre fratelli [1981] (Raffaele Giuranna);
         Colpo di spugna [Coup de torchon, 1981] (Lucien Cordier);
         Sorvegliate il vedovo [Pile ou face, 1980] (isp. Louis Baroni);
         Due pezzi di pane [1979] (Peppe Dorè);
         Il testimone [Le témoin, 1978] (Robert Maurisson);
         Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi d'Europa [Who Is Killing the Great Chefs of Europe?, 1978] (Moulineau);
         Un taxi color malva [Un taxi mauve, 1977] (Philippe Marcal);
         Il deserto dei Tartari [1976] (generale);
         Il giudice e l'assassino [Le juge et l'assassin, 1976] (il giudice Rousseau);
         Il comune senso del pudore [1976] (Giuseppe Costanzo);
         Una donna alla finestra [Une femme à sa fenêtre, 1976] (Raoul Malfosse);
         Che la festa cominci ... [Que la fête commence..., 1975] (Philippe d'Orléans, il reggente);
         Frau Marlene [Le vieux fusil, 1975] (Julien Dandieu);
         Amici miei [1975] (Giorgio Perozzi) dopp. da Renzo Montagnani;
         Cari amici miei... [Les gaspards, 1974] (Gaspard de Montfermeil);
         Non toccare la donna bianca [1974] (Gen. Terry) dopp. da Sergio Graziani;
         Il serpente [Le serpent, 1973] (Lucien Berthon) dopp. da Bruno Persa;
         La grande abbuffata [La grande bouffe, 1973] (Philippe) dopp. da Sergio Graziani;
         La tardona [La vieille fille, 1972] (Gabriel Marcassus);
         Amici miei in campagna [Le trèfle à cinq feuilles, 1972] (Alfred);
         L'attentato [L'attentat, 1972] (Pierre Garcin);
         La mandarina [La mandarine, 1972] (Georges Lapierre);
         Siamo tutti in libertà provvisoria [1971] (il giudice Jannacone);
         Assassination Bureau [The Assassination Bureau, 1969] (monsieur Lucoville);
         Topaz [1969] (Henri Jarre);
         Alexandre... un uomo felice [Alexandre le bienheureux, 1968] (Alexandre);
         Sette volte donna [Woman Times Seven, 1967] (Victor);
         La notte dei generali [The Night of the Generals, 1967] (isp. Morand);
         L'amante italiana [Les Sultans, 1966] (Michou);
         Un avventuriero a Tahiti [Tendre voyou, 1966] (Bibi Dumonceaux);
         Lady L [1965] (Ambroise Gérôme) dopp. da Luigi Pavese;
         Clémentine chérie [1964] (il direttore generale);
         Cyrano e d'Artagnan [Cyrano et d'Artagnan, 1964] (il re Luigi XIII);
         Le massaggiatrici [1962] (Bellini);
         Tutto l'oro del mondo [Tout l'or du monde, 1961] (Victor Hardy);
         Capitan Fracassa [Le capitaine Fracasse, 1961] (Hérode);
         Zazie nel metrò [Zazie dans le métro, 1960] (zio Gabriel) dopp. da Renato Turi.
Marcello, una vita dolce   Marianna Ucrìa   Soleil   Il cavaliere di Lagardère   Nitrato d   Facciamo paradiso   Il sosia   Il postino   Eloise la figlia di d   Tango   Max e Jeremie devono morire   Niente baci sulla bocca   La domenica specialmente   Uranus   Dimenticare Palermo   La vita e nient   Il ritorno dei 3 moschettieri   Nuovo cinema Paradiso   Il giovane Toscanini   Il frullo del passero   Gli occhiali d   L   Volto segreto   La famiglia     Speriamo che sia femmina   Qualcosa di biondo   Amici miei atto II   Tre fratelli   Colpo di spugna   Sorvegliate il vedovo   Due pezzi di pane   Il testimone   Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi d   Un taxi color malva   Il deserto dei Tartari   Il giudice e l   Il comune senso del pudore   Una donna alla finestra   Che la festa cominci ...   Frau Marlene   Amici miei   Cari amici miei...   Non toccare la donna bianca   Il serpente   La grande abbuffata   La tardona   Amici miei in campagna   L   La mandarina   Siamo tutti in libertà provvisoria   Assassination Bureau   Topaz   Alexandre... un uomo felice   Sette volte donna   La notte dei generali   L   Un avventuriero a Tahiti   Lady L   Clémentine chérie   Cyrano e d   Le massaggiatrici   Tutto l   Capitan Fracassa   Zazie nel metrò  

Potete trovare informazioni aggiuntive riguardo Philippe Noiret su:

     IMDB, Wikipedia.

709


a cura di Webmaster