CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco

Big Charlie


Visualizzazione contributi disponibili nella locale base di dati.


Bernard Blier

Ha vinto:

In campo cinematografico


Ha recitato (62) in:

         Paganini [1989] (padre Caffarelli);
         Dostoevskij - I demoni [Les possédés, 1988] (il governatore);
         Una botta di vita [1988] (Giuseppe Mondardini) dopp. da Antonio Guidi;
         I picari [1988] (il ruffiano);
         Sotto il ristorante cinese [1987] (il professore);
         Speriamo che sia femmina [1986] (zio Gugo) dopp. da Pino Locchi;
         Le due vite di Mattia Pascal [1985] (Anselmo Paleari);
         Scemo di guerra [1985] (Magg. Belucci);
         Amici miei atto III [1985] (Stefano Lenzi);
         Passione d'amore [1981] (Magg. Tarasso);
         Il turno [1981] (don Marcantonio);
         "Passione d'amore" [1981] (Magg. Tarasso) dopp. da Renato Mori;
         Voltati Eugenio [1980] (nonno Eugenio) dopp. da Gigi Reder;
         Il malato immaginario [1979] (dott. Purgone);
         Il fascino del delitto [Série noire, 1979] (Staplin);
         Il cadavere del mio nemico [Le corps de mon ennemi, 1976] (Jean-Baptiste Liégard);
         Amici miei [1975] (Nicolò Righi) dopp. da Antonio Guidi, Corrado Gaipa;
         Un cadavere di troppo [...la main à couper, 1974] (Moureu);
         Il piatto piange [1974] (il prevosto);
         Ultimatum alla polizia [Par le sang des autres, 1974] (il marito);
         Alto, biondo e... con una scarpa nera [Le grand blond avec une chaussure noire, 1972] (Bernard Milan);
         Rosamunda non parla... spara [Elle cause plus, elle flingue, 1972] (il commissario Camille Bistingo);
         Il commissario Leguen e il caso Gassot [Le tueur, 1972] (François Tellier, il direttore della PJ);
         Boccaccio [1972] (dott. Mazzeo);
         Homo Eroticus [1971] (dott. Mezzini);
         Il furto è l'anima del commercio!?... [1971] (Persicelli);
         Delitto quasi perfetto [1969] (Col. Robson);
         Mio zio Beniamino [Mon oncle Benjamin, 1969] (il marchese di Cambyse);
         Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in Africa? [1968] (Ubaldo Palmarini);
         Caroline chérie [1968] (Georges Berthier) dopp. da Renato Turi;
         Un idiot à Paris [1967] (Léon Dessertine);
         Congiura di spie [Peau d'espion, 1967] (Magg. Rhome);
         100 ragazze per un playboy [Bel Ami 2000 oder Wie verführt man einen Playboy?, 1966] (.);
         Una questione d'onore [1966] (don Leandro Sanna);
         Chi ha rubato il presidente? [Le grand restaurant, 1966] (il commissario);
         Casanova '70 [1965] (il commissario);
         Il magnifico cornuto [1964] (Mariotti, il pellicciaio);
         100.000 dollari al sole [Cent mille dollars au soleil, 1964] (Mitch-Mitch);
         Caccia al maschio [La chasse Ó l'homme, 1964] (sig. Heurtin);
         Alta infedeltà [1964] (Sergio Reguzzoni);
         In famiglia si spara [Les tontons flingueurs, 1963] (Raoul Volfoni);
         I compagni [1963] (Martinetti);
         Il magnifico avventuriero [1963] (il papa Clemente VII);
         Operazione: Gold Ingot [En plein cirage, 1962] (.);
         I celebri amori di Enrico IV [Vive Henri IV... vive l'amour!, 1961] (Sully);
         Il re dei falsari [Le cave se rebiffe, 1961] (Charles Lepicard);
         Hitler non è morto [Le monocle noir, 1961] (il commissario Tournmire);
         Crimen [1960] (il commissario di polizia);
         Colpo alla nuca [Marche ou crève, 1960] (Lenzi);
         Il gobbo [1960] (il Maresciallo);
         La gatta [La chatte, 1958] (Debrun);
         Senza famiglia [Sans famille, 1958] (Renato Garofoli);
         I miserabili [Les misérables, 1958] (Javert (padre e figlio)) dopp. da Giorgio Capecchi;
         I peccatori guardano il cielo [Crime et châtiment, 1956] (Antoine Monestier) dopp. da Carlo Romano;
         Fascicolo nero [Le dossier noir, 1955] (Comm. Noblet) dopp. da Stefano Sibaldi;
         Prigionieri del male [1955] (don Lorenzo Ferrari);
         Il letto [Secrets d'alc˘ve, 1954] (Emile Bergeret);
         Gli scocciatori [Les casse-pieds, 1948] (Bernard);
         Dédée d'Anvers [1948] (sig. René);
         Legittima difesa [Quai des Orfèvres, 1947] (Maurice Martineau);
         Alba tragica [Le jour se lève, 1939] (Gaston);
         Albergo Nord [Hôtel du Nord, 1938] (Prosper).
Paganini   Dostoevskij - I demoni   Una botta di vita   I picari   Sotto il ristorante cinese   Speriamo che sia femmina   Le due vite di Mattia Pascal   Scemo di guerra   Amici miei atto III   Passione d   Il turno   "Passione d   Voltati Eugenio   Il malato immaginario   Il fascino del delitto   Il cadavere del mio nemico   Amici miei   Un cadavere di troppo   Il piatto piange   Ultimatum alla polizia   Alto, biondo e... con una scarpa nera   Rosamunda non parla... spara   Il commissario Leguen e il caso Gassot   Boccaccio   Homo Eroticus   Il furto è l   Delitto quasi perfetto   Mio zio Beniamino   Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l'amico misteriosamente scomparso in Africa?   Caroline chérie   Un idiot à Paris   Congiura di spie   100 ragazze per un playboy   Una questione d   Chi ha rubato il presidente?   Casanova   Il magnifico cornuto   100.000 dollari al sole   Caccia al maschio   Alta infedeltà   In famiglia si spara   I compagni   Il magnifico avventuriero   Operazione: Gold Ingot   I celebri amori di Enrico IV   Il re dei falsari   Hitler non è morto   Crimen   Colpo alla nuca   Il gobbo   La gatta   Senza famiglia   I miserabili   I peccatori guardano il cielo   Fascicolo nero   Prigionieri del male   Il letto   Gli scocciatori   Dédée d   Legittima difesa   Alba tragica   Albergo Nord  

Potete trovare informazioni aggiuntive riguardo Bernard Blier su:

     IMDb, Wikipedia.

È omonim* di:

3364


a cura di Webmaster