CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco - Cineforum

Oratorio Don Bosco - C. G. S. "Vincenzo Cimatti"


Visualizzazione film e libri usciti nell'anno,
disponibili nella locale base di dati.


1901 -5 -2 -1 1951 +1 +2 +5 2020

Fatti del 1951:


Film usciti nel 1951 (109):

     ... arriva fra' Cristoforo!;
     (sconosciuto);
     È arrivato lo sposo;
     È l'amor che mi rovina;
     14ª ora;
     Achtung! Banditi!;
     Alice nel paese delle meraviglie;
     Un americano a Parigi;
     Amor non ho!.. Però, però...;
     Anema e core;
     Anna;
     L'asso nella manica;
     Atto di accusa;
     Auguri e figli maschi;
     Avamposto telegrafico;
     Le avventure del capitano Hornblower, il temerario;
     Bellezze in bicicletta;
     Bellissima;
     Il cacciatore del Missouri;
     Cameriera bella presenza offresi;
     La città è salva;
     La città si difende;
     La collina della felicità;
     La conquistatrice;
     La cosa da un altro mondo;
     Il Cristo proibito;
     I dannati;
     David e Betsabea;
     Delitto per delitto;
     Diario di un curato di campagna;
     I diavoli alati;
     Domani è un altro giorno;
     Donne verso l'ignoto;
     Era lui... sì! sì!;
     Un'estate d'amore;
     La famiglia Passaguai;
     I figli della gloria;
     I figli di nessuno;
     Filumena Marturano;
     Il fiume;
     La gang;
     Il gatto milionario;
     Il grande Caruso;
     El gringo;
     Guardie e ladri;
     Ho ucciso mia moglie;
     Incantesimo tragico;
     Il lago in pericolo;
     Luna rossa;
     Il magnifico fuorilegge;
     Mamma mia che impressione!;
     Le memorie di un don giovanni;
     Messalina;
     Mia moglie si sposa;
     I miracoli non si ripetono;
     Miracolo a Milano;
     La montagna dei 7 falchi;
     Morte di un commesso viaggiatore;
     Neve rossa;
     La notte del piacere;
     O.K. Nerone;
     L'odio colpisce due volte;
     Il padrone del vapore;
     Pandora;
     Papà diventa nonno;
     Parigi è sempre Parigi;
     Passaporto per l'oriente;
     La paura fa 90;
     Pietà per i giusti;
     Un posto al sole;
     Quattro in una jeep;
     Quattro ragazze all'abbordaggio;
     Quo Vadis;
     I racconti di Hoffmann;
     Le rane del mare;
     La regina d'Africa;
     Il richiamo delle campane;
     La rivolta degli Apaches;
     Roadblock;
     Le rocce d'argento;
     Rommel la volpe del deserto;
     Rotaie insanguinate;
     Lo scandalo del vestito bianco;
     Sciacalli nell'ombra;
     Il segreto del lago;
     Serenata tragica;
     Sette ore di guai;
     Show Boat;
     Signori, in carrozza!;
     Stasera sciopero;
     Stringimi forte tra le tue braccia;
     Sua altezza si sposa;
     Il suo tipo di donna;
     Tamburi lontani;
     Teresa;
     Tomahawk - Scure di guerra;
     Totò e i re di Roma;
     Il tradimento (Passato che uccide);
     Un tram che si chiama desiderio;
     L'uccello del paradiso;
     L'ultima sfida;
     Ultimatum alla Terra;
     L'ultimo incontro;
     L'uomo dell'est;
     L'uomo in nero;
     Un uomo perduto;
     La valle della vendetta;
     Vendetta... sarda;
     Voglio essere tua.

Libri pubblicati nel 1951 (3):

     Una diga sul Pacifico;
     Le origini dei poteri magici;
     I ragazzi di via Pál.

Premi erogati nel 1951:

     23 edizione di Academy of Motion Picture Arts and Sciences Awards (premio Oscar):
          miglior film dell'anno a Darryl F. Zanuck per Eva contro Eva;
          miglior regia a Joseph L. Mankiewicz per Eva contro Eva;
          miglior sonoro a Eva contro Eva;
          migliore attore non protagonista a George Sanders per Eva contro Eva;
          migliore colonna sonora a Alfred Newman per Viale del tramonto, a Alfred Newman per Eva contro Eva;
          migliore fotografia a Robert Krasker per Il terzo uomo;
          migliore sceneggiatura originale a Billy Wilder per Eva contro Eva, a Billy Wilder per Viale del tramonto, a Billy Wilder, Charles Brackett per Viale del tramonto;
          migliore scenografia a Sam Comer, Hans Dreier, Ray Moyer, John Meehan per Viale del tramonto;
          migliori costumi a Edith Head, Charles Le Maire per Eva contro Eva;

     4 edizione di Bodil Awards:
          miglior film a Billy Wilder per Viale del tramonto;
          miglior regista a Luis Buñuel per I figli della violenza;

     8 edizione di Golden Globes Awards:
          miglior film drammatico a Viale del tramonto;
          miglior regia a Billy Wilder per Viale del tramonto;
          migliore attrice protagonista in un film drammatico a Gloria Swanson per Viale del tramonto;
          migliore colonna sonora a Franz Waxman per Viale del tramonto;

     15 edizione di Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia:
          Leone d'Oro al miglior film a Rashomon;

     6 edizione di Nastro d'Argento:
          migliore attrice straniera a Gloria Swanson per Viale del tramonto;
          regista del migliore film straniero a Billy Wilder per Viale del tramonto;

     51 edizione di Premio Nobel:
          per la chimica a Edwin Mattison McMillan;
          per la chimica a Glenn Theodore Seaborg;
          per la fisica a John Douglas Cockcroft, Ernest Thomas Sinton Walton;
          per la fisiologia o medicina a Max Theiler;
          per la letteratura a Par Fabian Lagerkvist;
          per la pace a Leon Jouhaux;

     3 edizione di Writers Guild of America:
          migliore sceneggiatura di un film drammatico americano a D. M. Marshman Jr. per Viale del tramonto;
          migliore sceneggiatura di un film drammatico americano a Charles Brackett, Billy Wilder per Viale del tramonto.


Link disponibili per l'anno 1951:

     Wikipedia, Premi Nobel, IMDb.


a cura di Webmaster