BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Quo Vadis distribuito daMetro Goldwyn Mayer
interpreti Robert Taylor (Marco Vinicio), Deborah Kerr (Licia) [dopp. da Gemma Griarotti], Leo Genn (Petronio) [dopp. da Roldano Lupi], Peter Ustinov (Nerone) [dopp. da Arnoldo Foà], Patricia Laffan (Poppea) [dopp. da Gabriella Genta], Finlay Currie (Pietro) [dopp. da Aldo Silvani], Abraham Sofaer (Paolo) [dopp. da Michele Malaspina], Marina Berti (Eunice), Buddy Baer (Ursus) [dopp. da Vittorio Sanipoli], Felix Aylmer (Aulo Plauto) [dopp. da Olinto Cristina], Nora Swinburne (Pomponia), Ralph Truman (Tigellino) [dopp. da Ubaldo Lay], Norman Wooland (Nerva), Peter Miles (Nazario), Geoffrey Dunn (Terpnos), Nicholas Hannen (Seneca) [dopp. da Gaetano Verna], Alfredo Varelli (Lucan), Roberto Ottaviano (Flavio, amico di Marco) [dopp. da Gianrico Tedeschi], Bud Spencer (guardia dell'imperatore), Sophia Loren (una schiava di Licia), Walter Pidgeon (voce narrante), Elizabeth Taylor (prigioniera cristiana nell'arena). 12/22 Quo Vadis
fotografia William V. Skall; Robert Surtees
musiche Miklós Rózsa
sceneggiatura S. N. Behrman; Sonya Levien; John Lee Mahin; Henryk Sienkiewicz
regia Mervyn LeRoy
produzione USA, 1951 genere drammatico/storico durata 2h 51'
trama Marco Vinicio ritorna a Roma dalla Gallia, con le legioni che ha condotto alla vittoria. In casa di un console suo amico conosce Licia, fanciulla straniera, tenuta lì come schiava e se ne innamora. Egli ottiene dall'imperatore Nerone che la fanciulla venga affidata a lui ...

Informazioni ausiliarie

Questo film non risulta mai entrato nella classifica Top 250 di IMDb.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere la recensione che ho trovato sul sito IMDb.
Potete trovare una recensione in Storico in cento film (a pag. 59).

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

796


a cura di Webmaster