CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco

Big Charlie


Visualizzazione contributi disponibili nella locale base di dati.


Yul Brynner

Ha vinto:

In campo cinematografico


Ha recitato (33) in:

         Futureworld - Duemila anni nel futuro [Futureworld, 1976] (il pistolero);
         Con la rabbia agli occhi [1976] (Peter Marciani);
         Il mondo dei robot [Westworld, 1973] (Robert 'il Gunslinger');
         Il serpente [Le serpent, 1973] (Col. Alexei Vlassov) dopp. da Glauco Onorato;
         ... e tutto in biglietti di piccolo taglio [Fuzz, 1972] (il sordo);
         Catlow [1971] (Catlow);
         Il faro in capo al mondo [The Light at the Edge of the World, 1971] (Jonathan Kongre);
         Il romanzo di un ladro di cavalli [Le voleur de chevaux, 1971] (Cap. Stoloff);
         Indio Black, sai che ti dico: sei un gran figlio di... [1970] (Indio Black) dopp. da Sergio Rossi;
         Quel maledetto ispettore Novak [The File of the Golden Goose, 1969] (Peter Novak);
         La battaglia della Neretva [Bitka na Neretvi, 1969] (Yvan Vlado) dopp. da Pino Locchi;
         Viva! Viva Villa! [Villa Rides, 1968] (Pancho Villa);
         Il lungo duello [The Long Duel, 1967] (il sultano) dopp. da Emilio Cigoli;
         Doppio bersaglio [The Double Man, 1967] (Dan Slater/Kalmar);
         Combattenti della notte [Cast a Giant Shadow, 1966] (Asher Gonen);
         Agli ordini del fuhrer e al servizio di sua maestà - The Eddie Chapman Story [Triple Cross, 1966] (il barone Von Grunen) dopp. da Renato Turi;
         Il papavero è anche un fiore [Poppies Are Also Flowers, 1966] (Col. Salem);
         Il ritorno dei magnifici sette [Return of the Seven, 1966] (Chris Adams) dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi;
         I morituri [Morituri, 1965] (Cap. Rolf Mueller) dopp. da Pino Locchi;
         Invito ad una sparatoria [Invitation to a Gunfighter, 1964] (Jules Gaspard d'Estaing) dopp. da Pino Locchi;
         I re del Sole [Kings of the Sun, 1963] (il grande capo Aquila Nera);
         Taras il magnifico [Taras Bulba, 1962] (Taras Bulba);
         Fuga da Zahrain [Escape from Zahrain, 1962] (Sharif);
         "Le piace Brahms?" [Goodbye Again, 1961] (cameo);
         I magnifici sette [The Magnificent Seven, 1960] (Chris Adams) dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi;
         Salomone e la regina di Saba [Solomon and Sheba, 1959] (Salomone) dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi;
         Il viaggio [The Journey, 1959] (Magg. Surov);
         L'urlo e la furia [The Sound and the Fury, 1959] (Jason Compson);
         Karamazov [The Brothers Karamazov, 1958] (Dmitri Karamazov) dopp. da Emilio Cigoli;
         I bucanieri [The Buccaneer, 1958] (Jean Lafitte) dopp. da Nando Gazzolo;
         Il re ed io [The King and I, 1956] (Mongkut, il re del Siam) dopp. da Oreste Rizzini;
         Anastasia [1956] (il principe Gen. Sergei Pavlovich Bounine) dopp. da Stefano Sibaldi;
         I dieci comandamenti [The Ten Commandments, 1956] (Ramsete) dopp. da Nando Gazzolo.
Futureworld - Duemila anni nel futuro   Con la rabbia agli occhi   Il mondo dei robot   Il serpente   ... e tutto in biglietti di piccolo taglio   Catlow   Il faro in capo al mondo   Il romanzo di un ladro di cavalli   Indio Black, sai che ti dico: sei un gran figlio di...   Quel maledetto ispettore Novak   La battaglia della Neretva   Viva! Viva Villa!   Il lungo duello   Doppio bersaglio   Combattenti della notte   Agli ordini del fuhrer e al servizio di sua maestà - The Eddie Chapman Story   Il papavero è anche un fiore   Il ritorno dei magnifici sette   I morituri   Invito ad una sparatoria   I re del Sole   Taras il magnifico   Fuga da Zahrain   "Le piace Brahms?"   I magnifici sette   Salomone e la regina di Saba   Il viaggio   L   Karamazov   I bucanieri   Il re ed io   Anastasia   I dieci comandamenti  

Potete trovare informazioni aggiuntive riguardo Yul Brynner su:

     IMDB, Wikipedia.

1062


a cura di Webmaster