CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco

Big Charlie


Visualizzazione contributi disponibili nella locale base di dati.


Pietro Tordi

In campo cinematografico


Ha recitato (79) in:

         Il male oscuro [1990] (il chirurgo);
         Stradivari [1988] (il frate mendicante);
         Momo [1986] (Ettore);
         Fotoromanzo [1986] (.);
         Il petomane [1983] (il principe d'Orleans);
         Il Marchese del Grillo [1981] (Monsignor Terenzio);
         Il ritorno di Casanova [1980] (.);
         Caro papà [1979] (il padre di Albino);
         Mani di velluto [1979] (il galeotto poeta);
         Un borghese piccolo piccolo [1977] (il capo della setta massonica);
         Pane, burro e marmellata [1977] (il prete);
         La pretora [1976] (Pavanin);
         Passi furtivi in una notte boia [1976] (Ragnini);
         Conviene far bene l'amore [1975] (.);
         Permettete signora che ami vostra figlia? [1974] (l'anziano attore);
         Tutti per uno botte per tutti [1973] (.);
         Vogliamo i colonnelli [1973] (Gen. Giovanni Bassi-Lega);
         Decameroticus [1972] (Vulfardo, il giudice);
         Che? [1972] (badante);
         Lo chiameremo Andrea [1972] (.);
         In nome del popolo italiano [1971] (prof. Rivaroli);
         Il merlo maschio [1971] (medico);
         Le belve [1971] (avvocato delle sorelle);
         Italiani! È severamente proibito servirsi della toilette durante le fermate... [1969] (.);
         Franco, Ciccio e il pirata Barbanera [1969] (il pirata John);
         Tre croci per non morire [1968] (Paco);
         Corri uomo corri [1968] (il sewrgente messicano della prigione);
         Straziami, ma di baci saziami [1968] (fra' Arduino);
         Troppo per vivere... poco per morire [1967] (.);
         Wanted [1967] (Pete Collins);
         Le stagioni del nostro amore [1966] (Mario Borghi);
         El Rojo [1966] (avventore);
         Mondo pazzo gente matta [1966] (il direttore generale);
         Angelica alla corte del re [Angélique et le roy, 1966] (il grande corso) dopp. da Giorgio Capecchi;
         Arizona Colt [1966] (prete);
         Missione sabbie roventi [1966] (.);
         Per qualche dollaro in meno [1966] (Black);
         Letti sbagliati [1965] (Prof. Vittorio Foconi);
         Minnesota Clay [1965] (.);
         Fantômas minaccia il mondo [Fantômas se déchaîne, 1965] (il presidente dell'assemblea);
         Gli amanti latini [1965] (.);
         La meravigliosa Angelica [Merveilleuse Angélique, 1965] (Le grand Coërse);
         La strada per Fort Alamo [1964] (barista);
         Il ladro di Damasco [1964] (Malnai);
         I marziani hanno 12 mani [1964] (contadino abruzzese);
         Anthar l'invincibile [1964] (partecipante all'asta);
         Le monachine [1963] (.);
         Ercole sfida Sansone [1963] (Azer);
         Rocambole [1963] (il questore);
         Mare matto [1963] (il 'poeta');
         Il gladiatore di Roma [1962] (guardia);
         Divorzio all'italiana [1961] (l'avv. De Marzi);
         Giuseppe venduto dai fratelli [1961] (nemico);
         I baccanali di Tiberio [1960] (.);
         I moschettieri del mare [1960] (il nostromo);
         Le ambiziose [1960] (.);
         Il mondo dei miracoli [1959] (.);
         Ben-Hur [1959] (servo di Pilato);
         Un maledetto imbroglio [1959] (.);
         Te stò aspettanno [1957] (.);
         Kean - Genio e sregolatezza [1957] (Cochrane);
         Totò all'inferno [1955] (il vero pazzo);
         Adriana Lecouvreur [1955] (.);
         La bella mugnaia [1955] (sergente ubriaco);
         Giorni d'amore [1954] (il parroco);
         Il Cardinale Lambertini [1954] (.);
         La regina di Saba [1952] (Onabar);
         La leggenda di Genoveffa [1952] (Orso);
         Altri tempi - Zibaldone nº 1 [1952] (.);
         Inganno [1952] (l'altro complice della baronessa);
         Roma, ore 11 [1952] (.);
         Camicie rosse [1952] (Rossi);
         Achtung! Banditi! [1951] (il diplomatico);
         Messalina [1951] (un ceffo della suburra);
         Figaro qua... figaro là... [1950] (Fiorello);
         Le mura di Malapaga [1949] (.);
         Il falco rosso (Ius primae noctis) [1949] (Demetrio);
         Dagli Appennini alle Ande [1943] (Ulano, un contadino);
         Il dottor Antonio [1939] (conspiratore).
Il male oscuro   Stradivari   Momo   Fotoromanzo   Il petomane   Il Marchese del Grillo   Il ritorno di Casanova   Caro papà   Mani di velluto   Un borghese piccolo piccolo   Pane, burro e marmellata   La pretora   Passi furtivi in una notte boia   Conviene far bene l   Permettete signora che ami vostra figlia?   Tutti per uno botte per tutti   Vogliamo i colonnelli   Decameroticus   Che?   Lo chiameremo Andrea   In nome del popolo italiano   Il merlo maschio   Le belve   Italiani! È severamente proibito servirsi della toilette durante le fermate...   Franco, Ciccio e il pirata Barbanera   Tre croci per non morire   Corri uomo corri   Straziami, ma di baci saziami   Troppo per vivere... poco per morire   Wanted   Le stagioni del nostro amore   El Rojo   Mondo pazzo gente matta   Angelica alla corte del re   Arizona Colt   Missione sabbie roventi   Per qualche dollaro in meno   Letti sbagliati   Minnesota Clay   Fantômas minaccia il mondo   Gli amanti latini   La meravigliosa Angelica   La strada per Fort Alamo   Il ladro di Damasco   I marziani hanno 12 mani   Anthar l   Le monachine   Ercole sfida Sansone   Rocambole   Mare matto   Il gladiatore di Roma   Divorzio all   Giuseppe venduto dai fratelli   I baccanali di Tiberio   I moschettieri del mare   Le ambiziose   Il mondo dei miracoli   Ben-Hur   Un maledetto imbroglio   Te stò aspettanno   Kean - Genio e sregolatezza   Totò all   Adriana Lecouvreur   La bella mugnaia   Giorni d   Il Cardinale Lambertini   La regina di Saba   La leggenda di Genoveffa   Altri tempi - Zibaldone nº 1   Inganno   Roma, ore 11   Camicie rosse   Achtung! Banditi!   Messalina   Figaro qua... figaro là...   Le mura di Malapaga   Il falco rosso (Ius primae noctis)   Dagli Appennini alle Ande   Il dottor Antonio  

Potete trovare informazioni aggiuntive riguardo Pietro Tordi su:

     IMDb, Wikipedia.

3947


a cura di Webmaster