BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Tucker - Un uomo e il suo sogno (tit. orig.: Tucker: The Man and His Dream) distribuito daMedusa
interpreti Jeff Bridges (Preston Thomas Tucker) [dopp. da Claudio Sorrentino], Joan Allen (Vera Tucker) [dopp. da Rossella Izzo], Martin Landau (Abe Karatz) [dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi], Frederic Forrest (Eddie Dean) [dopp. da Paolo Poiret], Elias Koteas (Alex Tremulis) [dopp. da Teo Bellia], Christian Slater (Junior Tucker) [dopp. da Mauro Gravina], Nina Siemaszko (Marilyn Lee Tucker), Anders Johnson (Johnny Tucker), Mako (Jimmy) [dopp. da Luigi 'Gigi' Angelillo], Corin Nemec (Noble) [dopp. da Francesco Venditti], Marshall Bell (Frank) [dopp. da Romano Malaspina], Jay O. Sanders (Kirby) [dopp. da Massimo Rinaldi], Peter Donat (Kerner) [dopp. da Pino Colizzi], Don Novello (Stan) [dopp. da Maurizio Fardo], Joe Miksak (il giudice) [dopp. da Sergio Rossi], Scott Beach (Floyd Cerf) [dopp. da Glauco Onorato], Dean Stockwell (Howard Hughes) [dopp. da Raffaele Uzzi], Bob Safford (voce narrante) [dopp. da Luigi 'Gino' La Monica], Joe Flood (Dutch) [dopp. da Maurizio Mattioli], Leonard Gardner (benzinaio) [dopp. da Massimo Lodolo], Morgan Upton (Ingram), Lloyd Bridges (Sen. Homer Ferguson) [dopp. da Romano Ghini]. 19/22 Tucker - Un uomo e il suo sogno
fotografia Vittorio Storaro
musiche Bob Wilber; Edwin B. Edwards; Edward Farley; Harry DeCosta; Carmine Coppola; Joe Jackson
sceneggiatura David Seidler; Arnold Schulman
regia Francis Ford Coppola
produzione USA, 1988 genere drammatico durata 1h 53'
trama Davide contro Golia. 1945: il costruttore Preston Tucker realizza un'automobile rivoluzionaria, ma le grandi case costruttrici cercano di ostacolarne l'uscita con ogni mezzo, sino a portarlo in tribunale. Alla fine ...

Concorsi e premi

Questo film ha partecipato a:

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Priscilla Nedd-Friendly; Milena Canonero; George Lucas; Fred Roos; Fred Fuchs; Teri Fettis-D'Ovidio; Dean Tavoularis; Alex Tavoularis; Armin Ganz.

Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDB, Cinematografo, Antonio Genna, Wikipedia.
Potete trovare alcune recensioni in Il filmnovanta, Cinema '88 (a pag. 207), Biografico in cento film (a pag. 194), Automobili e film (a pag. 215).

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1737


a cura di Webmaster