CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco

Big Charlie


Visualizzazione contributi disponibili nella locale base di dati.


Miranda Campa

In campo cinematografico


Ha recitato (24) in:

         Sogni d'oro [1981] (la madre di Freud);
         Chiaro di donna [Clair de femme, 1979] (.);
         Una breve vacanza [1973] (l'infermiera Guidotti);
         "Forza G" [1972] (.);
         Canterbury proibito [1972] (la madre di Santa);
         In fondo alla piscina [La última señora Anderson, 1971] (Felicity Downing) dopp. da Lydia Simoneschi;
         La moglie del prete [1971] (la madre di Valeria);
         L'uomo di Saint Michael [Doucement les basses, 1971] (.);
         Il gladiatore di Roma [1962] (Porzia, la madre di Valerio);
         Cronaca familiare [1962] (la padrona di casa);
         Le baccanti [1961] (la regina Agave) dopp. da Lydia Simoneschi;
         L'oro di Roma [1961] (sig.ra De Santis);
         Il conquistatore di Corinto [1961] (.);
         La battaglia di Maratona [1959] (ancella di Andromeda) dopp. da Wanda Tettoni;
         I tartassati [1959] (la moglie di Fabio Topponi);
         Nella città l'inferno [1959] (Ida Maroni);
         I vampiri [1956] (la madre di Lorrette);
         Prigionieri del male [1955] (suora in ospedale);
         Racconti romani [1955] (la domestica dell'avvocato);
         Le due orfanelle [1954] (la madre superiora);
         Pietà per chi cade [1954] (Nadia Berruti);
         Il prigioniero del re [1954] (.);
         Ti ho sempre amato [1953] (Anna);
         Contro la legge [1950] (sig.ra Curti).
Sogni d   Chiaro di donna   Una breve vacanza   "Forza G"   Canterbury proibito   In fondo alla piscina   La moglie del prete   L   Il gladiatore di Roma   Cronaca familiare   Le baccanti   L   Il conquistatore di Corinto   La battaglia di Maratona   I tartassati   Nella città l   I vampiri   Prigionieri del male   Racconti romani   Le due orfanelle   Pietà per chi cade   Il prigioniero del re   Ti ho sempre amato   Contro la legge  

Potete trovare informazioni aggiuntive riguardo Miranda Campa su:

     IMDb.

3181


a cura di Webmaster