BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo La signora mia zia (tit. orig.: Auntie Mame) distribuito daWarner Bros
interpreti Rosalind Russell (Mame Dennis) [dopp. da Lydia Simoneschi], Forrest Tucker (Beauregard Jackson Pickett Burnside) [dopp. da Emilio Cigoli], Coral Browne (Vera Charles) [dopp. da Franca Dominici], Fred Clark (Dwight Babcock) [dopp. da Giorgio Capecchi], Roger Smith (Patrick Dennis) [dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi], Patric Knowles (Lindsay Woolsey), Peggy Cass (Agnes Gooch) [dopp. da Wanda Tettoni], Jan Handzlik (Patrick Dennis, da giovane), Joanna Barnes (Gloria Upson) [dopp. da Micaela Giustiniani], Pippa Scott (Pegeen Ryan) [dopp. da Fiorella Betti], Lee Patrick (Doris Upson) [dopp. da Giovanna Scotto], Willard Waterman (Claude Upson) [dopp. da Cesare Polacco], Robin Hughes (Brian O'Bannion) [dopp. da Gianfranco Bellini], Connie Gilchrist (Norah Muldoon) [dopp. da Maria Saccenti], Henry Brandon (Acacius Page) [dopp. da Massimo Turci], Yuki Shimoda (Ito), Brook Byron (Sally Cato MacDougall), Carol Veazie (sig.ra Burnside), Barbara Pepper (sig.ra Krantz), Lela Bliss (invitata). 13/20 signora mia zia, La
fotografia Harry Stradling Sr.
musiche Bronislau Kaper
sceneggiatura Betty Comden; Adolph Green; Patrick Dennis
regia Morton DaCosta
produzione USA, 1958 genere commedia / drammatico durata 2h 23'
trama Il piccolo Patrick, rimasto orfano a dieci anni, viene affidato alle cure di sua zia Mame, una signora eccentrica che brilla per il suo spirito e il suo dinamismo nella società più elegante della New York del 1928. L'ambiente, in cui vive la zia Mame, è molto diverso da quello in cui è nato e cresciuto fino a quel momento il piccolo Patrick: egli proviene infatti da una famiglia tradizionalista, di principi austeri. La grande crisi del 1929 priva la zia Mame di gran parte delle sue ricchezze per cui è costretta a rinunciare alla vita mondana e a cercare un lavoro ...

Informazioni ausiliarie

Questo film non risulta mai entrato nella classifica Top 250 di IMDb.
Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo, Wikipedia.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

147


a cura di Webmaster