BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Tu sei il mio destino (tit. orig.: Young at Heart) distribuito daWarner Bros
interpreti Doris Day (Laurie Tuttle) [dopp. da Maria Pia Di Meo {ridopp. TV}, Rosetta Calavetta {orig.}], Frank Sinatra (Barney Sloan) [dopp. da Stefano Sibaldi {orig.}, Giuseppe 'Peppino' Rinaldi {ridopp. TV}], Gig Young (Alex Burke) [dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi {orig.}, Paolo Poiret {ridopp. TV}], Ethel Barrymore (la zia Jessie Tuttle) [dopp. da Franca Dominici {ridopp. TV}], Dorothy Malone (Fran Tuttle) [dopp. da Renata Marini {orig.}, Rita Savagnone {ridopp. TV}], Robert Keith (Gregory Tuttle) [dopp. da Lauro Gazzolo {orig.}, Nino Bonanni {ridopp. TV}], Elisabeth Fraser (Amy Tuttle) [dopp. da Sonia Scotti {ridopp. TV}], Alan Hale Jr. (Robert 'Bob' Neary) [dopp. da Sergio Tedesco {ridopp. TV}, Gianfranco Bellini {orig.}], Lonny Chapman (Ernie Nichols) [dopp. da Piero Tiberi {ridopp. TV}], Frank Ferguson (Bartell), Wanda Barbour (la proprietaria del ristorante), Marjorie Bennett (sig.ra Ridgefield), Grazia Narciso (la moglie italiana in auto), Barbara Pepper (moglie), Tito Vuolo (marito italiano). 15/15 Tu sei il mio destino
fotografia Ted D. McCord
musiche Ray Heindorf
sceneggiatura Julius J. Epstein; Lenore J. Coffee; Liam O'Brien; Fannie Hurst
regia Gordon Douglas
produzione USA, 1954 genere drammatico / musicale durata 1h 57'
trama Gregory Tuttle, professore di musica, vive in una cittadina del Connecticut con sua sorella Jenny e con le sue tre figlie, Fran, Amy e Laurie. Fran, la maggiore, si fidanza con Bob, Amy viene corteggiata da un bravo ragazzo che fa l'operaio, mentre Laurie, la più piccola, si rifugia nel canto, occupando con esso tutta la sua giornata e investendovi tutti i suoi sogni. L'arrivo nella sonnolenta cittadina, di Alex, un giovane compositore, dà uno strattone alla vita familiare. Tutte e tre le sorelle si innamorano del bel ragazzo, ma questo chiede a Laurie di sposarlo. L'arrivo di Barney, amico di Alex magnetizza l'attenzione di Laurie ...

Informazioni ausiliarie

Questo film non risulta mai entrato nella classifica Top 250 di IMDb.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo, Antonio Genna, Wikipedia.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

276


a cura di Webmaster