BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Il paradiso degli orchi (tit. orig.: Au bonheur des ogres) distribuito daKoch Media
interpreti Raphaël Personnaz (Benjamin Malaussène) [dopp. da Alessandro Quarta], Bérénice Bejo (zia Julia) [dopp. da Francesca Fiorentini], Guillaume de Tonquedec (Sainclair) [dopp. da Loris Loddi], Bruno Paviot (Lehman) [dopp. da Paolo Marchese], Marius Yelolo (Coudrier) [dopp. da Sergio Fiorentini], Emir Kusturica (Stojil) [dopp. da Roberto Draghetti], Thierry Neuvic (isp. Carrega) [dopp. da Gaetano Varcasia], Marie-Christine Adam (miss Hamilton) [dopp. da Ada Maria Serra Zanetti], Mélanie Bernier (Louna) [dopp. da Valentina Favazza], Armande Boulanger (Thérèse) [dopp. da Emanuela Ionica], Adrien Ferran (Jérémy) [dopp. da Francesco Ferri], Mathis Bour (il piccolo Malaussène) [dopp. da Arianna Vignoli], Dean Constantin (Cazeneuve) [dopp. da Enrico Di Troia], Youssef Hajdi (Amar) [dopp. da Roberto Gammino], Esther Baralle (la cliente) [dopp. da Antonella Alessandro], Isabelle Huppert (Regina Zabo, l'editrice) [dopp. da Angiola Baggi], Ludovic Berthillot (Mister Muscolo) [dopp. da Giorgio Locuratolo], Joël Demarty (Constantin) [dopp. da Gerolamo Alchieri], Alice Pol (la pedopsichiatra) [dopp. da Roberta Paladini], Marc Olinger (il padre di Sainclair) [dopp. da Antonio Prester], Jean-Louis Barcelona (il piccolo pompiere) [dopp. da Gianluca Crisafi]. 21/21 paradiso degli orchi, Il
fotografia Patrick Duroux
musiche Rolfe Kent
sceneggiatura Daniel Pennac; Jérôme Fansten; Serge Frydman; Nicolas Bary
regia Nicolas Bary
produzione Francia, 2013 genere commedia / drammatico durata 1h 32'
trama Nella tribù dei Malaussène, c'è qualcosa di strano e di sospetto, alcuni direbbero di insolito. Vista da vicino, però, la famiglia si distingue per la felicità gioiosamente disordinata che vi regna, nonostante le continue fughe d'amore della madre, che ha avuto i suoi figli da padri diversi e ormai scomparsi dalle loro vite. Durante le assenze della donna, il responsabile della famiglia è il figlio maggiore Benjamin Malaussène, capro espiatorio di professione in un grande magazzino ...

Informazioni ausiliarie

Questo film non risulta mai entrato nella classifica Top 250 di IMDb.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo, Antonio Genna, Wikipedia.
Potete trovare una recensione in Scegliere un film 2014.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

272


a cura di Webmaster