BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Prima ti sposo, poi ti rovino (tit. orig.: Intolerable Cruelty) distribuito daUIP - United International Pictures
interpreti George Clooney (Miles Massey) [dopp. da Francesco Pannofino], Catherine Zeta-Jones (Marylin Rexroth) [dopp. da Francesca Fiorentini], Geoffrey Rush (Donovan Donaly) [dopp. da Saverio Moriones], Cedric the Entertainer (Gus Petch) [dopp. da Stefano Mondini], Edward Herrmann (Rex Rexroth) [dopp. da Pietro Ubaldi], Paul Adelstein (Wrigley) [dopp. da Sergio Lucchetti], Richard Jenkins (Freddy Bender) [dopp. da Oliviero Dinelli], Billy Bob Thornton (Howard D. Doyle) [dopp. da Ennio Coltorti], Julia Duffy (Sarah Sorkin) [dopp. da Alessandra Korompay], Jonathan Hadary (Heinz, the Baron Krauss von Espy) [dopp. da Carlo Reali], Tom Aldredge (Herb Myerson) [dopp. da Gianni Musy], Stacey Travis (Bonnie Donaly), Jack Kyle (Ollie Olerud) [dopp. da Fabio Boccanera], Irwin Keyes (Wheezy Joe) [dopp. da Gerolamo Alchieri], Judith Drake (Mrs. Gutman) [dopp. da Franca Lumachi], Royce D. Applegate (Mr. Gutman (as Royce Applegate)), George Ives (Mr. Gutman's Lawyer) [dopp. da Bruno Alessandro], Booth Colman (Gutman Trial Judge), Kristin Dattilo (Rex's Young Woman) [dopp. da Emanuela D'Amico], Wendle Josepher (Miles' Receptionist) [dopp. da Tatiana Dessi], Mary Pat Gleason (Nero's Waitress), Mia Cottet (Ramona Barcelona) [dopp. da Barbara De Bortoli], Kiersten Warren (Claire O'Mara) [dopp. da Maria Letizia Scifoni], John Bliss (Mr. MacKinnon) [dopp. da Sergio Di Giulio]. 20/24 Prima ti sposo, poi ti rovino
fotografia Roger Deakins
musiche Carter Burwell; Paul Simon; Chuck Mangione; Mark James; Charles Dumont; Peter Allen
sceneggiatura Robert Ramsey; Joel Coen; Ethan Coen; John Romano; Matthew Stone
regia Joel Coen; Ethan Coen
produzione USA, 2003 genere commedia durata 1h 40'
trama Stanco della vita di tutti i giorni Miles Massey, un importante avvocato divorzista di Los Angeles trova, un giorno, in un incontro casuale con una donna affascinante l'occasione per dare una svolta alla routine quotidiana. Lei, Marilyn Rexroth, ambiziosa e arrivista, grazie a vari matrimoni e separazioni ha raggiunto l'indipendenza economica ...

Informazioni ausiliarie

Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere la recensione che ho trovato sul sito IMDb.
Potete trovare alcune recensioni in Scegliere un film 2004 (a pag. 232), Cineterapia (a pag. 79).

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

2080


a cura di Webmaster