BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Alice distribuito daCDI
interpreti Mia Farrow (Alice Tate) [dopp. da Liliana Sorrentino], Joe Mantegna (Joe) [dopp. da Carlo Valli], William Hurt (Doug Tate) [dopp. da Luigi 'Gino' La Monica], Cybill Shepherd (Nancy Brill) [dopp. da Ludovica Modugno], Robin Bartlett (Nina) [dopp. da Aurora Cancian], Keye Luke (dott. Yang) [dopp. da Elio Pandolfi], Alec Baldwin (Ed), Blythe Danner (Dorothy), Judy Davis (Vicki), Bernadette Peters (Muse), Gwen Verdon (la madre di Alice), Patrick O'Neal (il padre di Alice), Holland Taylor (Helen), Julie Kavner (decoratore), June Squibb (Hilda), Marceline Hugot (Monica), Kim Chan (paziente), Linda Wallem (Penny), Rachel Miner (Alice a 12 anni), Caroline Aaron (Sue), Elle Macpherson (modella), Lisa Marie (partecipante alla festa in ufficio), Diane Salinger (Carol), David Spielberg (Ken), Peggy Miley (la domestica di Dorothy), Kenneth Edelson (invitato), James McDaniel (invitato), Jodi Long (una partner di Park Avenue), Mary Stein (suora). 6/29 Alice
fotografia Carlo Di Palma
sceneggiatura Woody Allen
regia Woody Allen
produzione USA, 1990 genere commedia durata 1h 44'
trama Alice, una insoddisfatta quarantenne di New York, nonostante abbia apparentemente tutto: è bella, ha un marito, Doug, col quale è sposata da sedici anni, e due bambini, desidera qualcosa di più emozionante, diventare scrittrice. La donna, che soffre di malattie psicosomatiche curate dal medico cinese Yang con erbe portentose, sente infatti che l'affetto del marito è diventato abitudinario e distratto, e prova una viva attrazione per Joe, un sassofonista separato dalla moglie, incontrato per caso alla scuola dei figli ...

Concorsi e premi

Questo film ha partecipato a:

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Susan E. Morse; Jeffrey Kurland; Jane Read Martin; Robert Greenhut; Joseph Hartwick; Jack Rollins; Charles H. Joffe; Thomas A. Reilly; Helen Robin; Santo Loquasto; Speed Hopkins; Susan Bode.

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Antonio Genna, Cinematografo.
Potete trovare alcune recensioni in '91 al cinema (a pag. 123), Cinema '91 (a pag. 21).
Esiste un omonimo film del 2010.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1610


a cura di Webmaster