BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Lassù qualcuno mi ama (tit. orig.: Somebody Up There Likes Me) distribuito daMetro Goldwyn Mayer
interpreti Paul Newman (Rocco Barbella/Rocky Graziano) [dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi], Anna Maria Pierangeli (Norma Ungar) [dopp. da Germana Calderini], Everett Sloane (Irving Cohen), Eileen Heckart (Ida Barbella, la madre di Rocco), Sal Mineo (Romolo), Harold J. Stone (Nick Barbella) [dopp. da Carlo Romano], Joseph Buloff (Benny), Sammy White (Whitey Bimstein), Arch Johnson (Heldon), Robert P. Lieb (inquisitore), Theodore Newton (sovrintendente Edward Eagan), Stanley Adams (avvocato di Romolo), John Eldredge (George Niles, vigilante del riformatorio), Donna Jo Gribble (Yolanda Barbella), Dean Jones (soldato nella tenda di Rocky), Robert Loggia (Frankie Peppo) [dopp. da Gualtiero De Angelis], Steve McQueen (Fidel) [dopp. da Cesare Barbetti], George C. Scott (prigioniero nel gruppo trasferito dal riformatorio), Matt Crowley (Lou Stillman) [dopp. da Corrado Gaipa], Anna Maria Pierangeli (Norma) [dopp. da Germana Calderini], Fred Aldrich (fotografo), Angela Cartwright (Audrey a 3 anni), Russ Conway (Cap. Grifton), Clancy Cooper (Cap. Lancheck), Michael Dante (Shorty il greco), Ray Danton (voce di giornalista), Robert Duvall (poliziotto militare), Robert Easton (cap. Quinbury), Sam Gilman (ispettore), Don Haggerty (guardia), Byron Kane (reporter), Jess Kirkpatrick (giornalista), David Leonard (sig. Mueller), Len Lesser (giornalista), Joseph Marr (cliente), Tyler McVey (reporter), Billy Nelson (arbitro), Judson Pratt (Johnny Hyland), Benny Rubin (procuratore), Eddie Ryder (galeotto), Willard Sage (Cap. Earl Woodhope), Ray Stricklyn (Bryson), James Todd (colonnello), Renata Vanni (piccola parte), Ray Walker (annunciatore). 6/45 Lassù qualcuno mi ama
fotografia Joseph Ruttenberg
musiche Bronislau Kaper
sceneggiatura Rocky Graziano; Rowland Barber; Ernest Lehman
regia Robert Wise
produzione USA, 1956 genere drammatico/biografico durata 1h 51'
trama Un giovane disadattato, Rocco Barbella, che vive di espedienti riesce dopo una vita burrascosa a diventare campione del mondo dei pesi medi con il nome di Rocky Graziano. E dopo aver ripulito la sua vita troverà anche il grande amore ...

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Albert Akst; Charles Schnee; James E. Newcom; Malcolm Brown; Cedric Gibbons; F. Keogh Gleason; Edwin B. Willis.

Questo film è stato trasmesso:

Questo film lo abbiamo visto insieme:
Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo.
Potete trovare una recensione in Paul Newman (a pag. 25).
È disponibile un elenco di materiale correlato per l'argomento pugilato.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

2274


a cura di Webmaster