CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco

Big Charlie


Visualizzazione contributi disponibili nella locale base di dati.


Tanya Lopert

In campo cinematografico


Ha recitato (32) in:

         Il mio Godard [Le Redoutable, 2017] (.);
         Carnage [2011] (la voce della madre di Michael) dopp. da Melina Martello;
         I tempi che cambiano [Les temps qui changent, 2004] (Rachel Meyer);
         Ci sono dei giorni... e delle lune [Il y a des jours... et des lunes, 1990] (acquirente del ristorante);
         ... aspetta primavera, Bandini [Wait Until Spring, Bandini, 1989] (suor Celia);
         Qualche giorno con me [Quelques jours avec moi, 1988] (sig.ra Maillotte);
         Un uomo, una donna oggi [Un homme et une femme, 20 ans déjà, 1986] (se stessa) dopp. da Anna Miserocchi;
         Viva la vita [Viva la vie!, 1984] (Julia);
         Storia di Piera [1983] (Elide);
         Storie di ordinaria follia [1981] (Vicky, la ex moglie di Charles);
         Providence [1977] (Miss Lister);
         I racconti romani di una ex novizia [1973] (.);
         La via del rhum [Boulevard du rhum, 1971] (Zelda);
         Lettera aperta a un giornale della sera [1970] (Dyana Stein);
         Ciao, Federico! [1970] (se stessa);
         Les femmes [1969] (Louise);
         Scusi, facciamo l'amore? [1969] (Flavia Menobo);
         Il ladro di crimini [Le voleur de crimes, 1969] (donna al bar);
         Fellini Satyricon [1969] (l'imperatore);
         Un mondo nuovo [Un monde nouveau, 1966] (Mary);
         Rita la zanzara [1966] (Lida);
         La ragazza del bersagliere [1966] (la contessa Medioli);
         Navajo Joe [1966] (Maria);
         Vagone letto per assassini [Compartiment tueurs, 1965] (sig.ra Garaudy);
         Lady L [1965] (Agneau);
         La belva di Dusseldorf [Le vampire de Düsseldorf, 1965] (una figlia);
         Ciao Pussycat [What's New Pussycat, 1965] (sig.na Lewis);
         Caccia al maschio [La chasse l'homme, 1964] (Mauricette);
         Anthar l'invincibile [1964] (schiava);
         Arrivano i titani [1962] (Licinia);
         Il peccato [Noche de verano, 1962] (Silvia);
         Momento selvaggio [Something Wild, 1961] (commessa).
Il mio Godard   Carnage   I tempi che cambiano   Ci sono dei giorni... e delle lune   ... aspetta primavera, Bandini   Qualche giorno con me   Un uomo, una donna oggi   Viva la vita   Storia di Piera   Storie di ordinaria follia   Providence   I racconti romani di una ex novizia   La via del rhum   Lettera aperta a un giornale della sera   Ciao, Federico!   Les femmes   Scusi, facciamo l   Il ladro di crimini   Fellini Satyricon   Un mondo nuovo   Rita la zanzara   La ragazza del bersagliere   Navajo Joe   Vagone letto per assassini   Lady L   La belva di Dusseldorf   Ciao Pussycat   Caccia al maschio   Anthar l   Arrivano i titani   Momento selvaggio  

Potete trovare informazioni aggiuntive riguardo Tanya Lopert su:

     IMDb.

3312


a cura di Webmaster