CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco - Cineforum

Big Charlie


Visualizzazione giornata.


-7 -1 sabato 19 gennaio 2013 +1 +7

Liturgia

Ezechiele 37, 1-14
La mano del Signore fu sopra di me e il Signore mi portò fuori in spirito e mi depose nella pianura che era piena di ossa; mi fece passare tutt'intorno accanto ad esse. Vidi che erano in grandissima quantità sulla distesa della valle e tutte inaridite. Mi disse: "Figlio dell'uomo, potranno queste ossa rivivere?". Io risposi: "Signore Dio, tu lo sai". Egli mi replicò: "Profetizza su queste ossa e annunzia loro: Ossa inaridite, udite la parola del Signore. Dice il Signore Dio a queste ossa: Ecco, io faccio entrare in voi lo spirito e rivivrete. Metterò su di voi i nervi e farò crescere su di voi la carne, su di voi stenderò la pelle e infonderò in voi lo spirito e rivivrete: Saprete che io sono il Signore". Io profetizzai come mi era stato ordinato; mentre io profetizzavo, sentii un rumore e vidi un movimento fra le ossa, che si accostavano l'uno all'altro, ciascuno al suo corrispondente. Guardai ed ecco sopra di esse i nervi, la carne cresceva e la pelle le ricopriva, ma non c'era spirito in loro. Egli aggiunse: "Profetizza allo spirito, profetizza figlio dell'uomo e annunzia allo spirito: Dice il Signore Dio: Spirito, vieni dai quattro venti e soffia su questi morti, perché rivivano". Io profetizzai come mi aveva comandato e lo spirito entrò in essi e ritornarono in vita e si alzarono in piedi; erano un esercito grande, sterminato. Mi disse: "Figlio dell'uomo, queste ossa sono tutta la gente d'Israele. Ecco, essi vanno dicendo: Le nostre ossa sono inaridite, la nostra speranza è svanita, noi siamo perduti. Perciò profetizza e annunzia loro: Dice il Signore Dio: Ecco, io apro i vostri sepolcri, vi risuscito dalle vostre tombe, o popolo mio, e vi riconduco nel paese d'Israele. Riconoscerete che io sono il Signore, quando aprirò le vostre tombe e vi risusciterò dai vostri sepolcri, o popolo mio. Farò entrare in voi il mio spirito e rivivrete; vi farò riposare nel vostro paese; saprete che io sono il Signore. L'ho detto e lo farò". Oracolo del Signore Dio.
Salmi 22, 2-6
su pascoli erbosi mi fa riposare ad acque tranquille mi conduce. Mi rinfranca, mi guida per il giusto cammino, per amore del suo nome. Se dovessi camminare in una valle oscura, non temerei alcun male, perché tu sei con me. Il tuo bastone e il tuo vincastro mi danno sicurezza. Davanti a me tu prepari una mensa sotto gli occhi dei miei nemici; cospargi di olio il mio capo. Il mio calice trabocca. Felicità e grazia mi saranno compagne tutti i giorni della mia vita, e abiterò nella casa del Signore per lunghissimi anni.
Lettera agli Ebrei 13, 12-16
Perciò anche Gesù, per santificare il popolo con il proprio sangue, patì fuori della porta della città. Usciamo dunque anche noi dall'accampamento e andiamo verso di lui, portando il suo obbrobrio, perché non abbiamo quaggiù una città stabile, ma cerchiamo quella futura. Per mezzo di lui dunque offriamo continuamente un sacrificio di lode a Dio, cioè il frutto di labbra che confessano il suo nome. Non scordatevi della beneficenza e di far parte dei vostri beni agli altri, perché di tali sacrifici il Signore si compiace.
Vangelo secondo Luca 22, 14-23
Quando fu l'ora, prese posto a tavola e gli apostoli con lui, e disse: "Ho desiderato ardentemente di mangiare questa Pasqua con voi, prima della mia passione, poiché vi dico: non la mangerò più, finché essa non si compia nel regno di Dio". E preso un calice, rese grazie e disse: "Prendetelo e distribuitelo tra voi, poiché vi dico: da questo momento non berrò più del frutto della vite, finché non venga il regno di Dio". Poi, preso un pane, rese grazie, lo spezzò e lo diede loro dicendo: "Questo è il mio corpo che è dato per voi; fate questo in memoria di me". Allo stesso modo dopo aver cenato, prese il calice dicendo: "Questo calice è la nuova alleanza nel mio sangue, che viene versato per voi". "Ma ecco, la mano di chi mi tradisce è con me, sulla tavola. Il Figlio dell'uomo se ne va, secondo quanto è stabilito; ma guai a quell'uomo dal quale è tradito!". Allora essi cominciarono a domandarsi a vicenda chi di essi avrebbe fatto ciò.


Film in televisione

Il giorno sabato 19 gennaio 2013 sono stati trasmessi i seguenti film:
  1. alle 00:00 su Rete 4 Occhi nelle tenebre
  2. alle 01:35 su Rai Movie Transamerica
  3. alle 02:25 su Rete 4 Upperseven, l'uomo da uccidere
  4. alle 03:20 su Rai Movie Labirinto di passioni
  5. alle 03:30 su Italia 1 La supplente va in città
  6. alle 04:25 su Rete 4 La valle dell'eco tonante
  7. alle 05:00 su Rai Movie L'australiano
  8. alle 05:20 su IRIS Io e Dio
  9. alle 07:45 su Rai Movie Grizzly Falls
  10. alle 08:00 su RAI 3 Asso pigliatutto
  11. alle 10:05 su Rai Movie Hotel Rwanda
  12. alle 11:00 su IRIS Amore, ritorna!
  13. alle 11:15 su RAI 4 Timecop - Indagine dal futuro
  14. alle 12:10 su Rai Movie La famiglia omicidi
  15. alle 13:00 su IRIS La legge del crimine
  16. alle 13:15 su Cielo Uova d'oro
  17. alle 13:30 su RAI 4 Spiriti nelle tenebre
  18. alle 13:40 su Italia 1 Matrix Reloaded
  19. alle 13:45 su Italia 2 Il topolino Marty e la fabbrica di perle
  20. alle 13:55 su Rai Movie Largo Winch II - The Burma Conspiracy
  21. alle 15:10 su LA7 Joe Bass l'implacabile
  22. alle 15:50 su Rai Movie In viaggio con Evie
  23. alle 16:55 su IRIS Gli impenitenti
  24. alle 17:00 su RAI 3 Pane e tulipani
  25. alle 17:35 su Rai Movie And Now... Ladies and Gentlemen...
  26. alle 19:00 su IRIS Mi faccio la barca
  27. alle 19:25 su Italia 1 Beverly Hills Chihuahua
  28. alle 19:40 su Rai Movie La bandera - Marcia o muori
  29. alle 21:00 su IRIS Superfantozzi
  30. alle 21:10 su Italia 1 Alvin superstar 2
  31. alle 21:10 su LA7d Baciami, stupido
  32. alle 21:10 su LA5 The Perfect Husband
  33. alle 21:15 su Rai Movie Papillon
  34. alle 21:30 su Italia 2 Accerchiato
  35. alle 22:40 su IRIS La polizia accusa: il servizio segreto uccide
  36. alle 22:40 su RAI 4 The Truman Show
  37. alle 23:00 su Cielo Blade II
  38. alle 23:15 su Italia 2 Colpi proibiti
  39. alle 23:45 su 7 Gold L'ingenua
  40. alle 23:55 su Rai Movie I magnifici sette


a cura di Webmaster