BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo La vita, a volte, è molto dura, vero Provvidenza? distribuito daEuro International Films
interpreti Tomas Milian (Provvidenza), Gregg Palmer (Hurricane Smith), Janet Agren (Stella), Maurice Poli (lo sceriffo Keensburg), Giovanni Cianfriglia (lo sfidante), Carla Mancini (bagnante), Paul Muller (sig. Summitt), Artemio Antonini (.), Bruno Arié (.), Mike Bongiorno (Mike Goodmorning), Omero Capanna (James Henchman), Domenico Cianfriglia (.), Ottaviano Dell'Acqua (.), Dieter Eppler (lo sceriffo Howard Pendleton), Paolo Figlia (.), Gilberto Galimberti (fiancheggiatore dello sfidante), Gabriella Giorgelli (suora), Luigi Antonio Guerra (.), Horst Janson (lo sceriffo Villaggio), Renzo Marignano (prete), Osiride Pevarello (fiancheggiatore di James), Renzo Pevarello (fiancheggiatore di James), Alfred Thomas (Thomas), Bruno Ukmar (fiancheggiatore di James), Franco Ukmar (fiancheggiatore di James), Marcello Verziera (.), Fernando Cerulli (pianista). 0/27 vita, a volte, è molto dura, vero Provvidenza?, La
fotografia Alessandro D'Eva
musiche Ennio Morricone
sceneggiatura Franco Castellano; Günter Ebert; Antonino Marino; Giuseppe Moccia; Antoinette Pellevant; Giulio Petroni; Piero Regnoli
regia Giulio Petroni
produzione Italia / Francia / Germania occ., 1972 genere western/commedia durata 1h 41'
trama Provvidenza è un cacciatore di taglie, vestito di cenci che parlano di una distrutta raffinatezza, furbo, manesco, in possesso di varie lingue comprese quelle orientali. L'altro è un furfante grande e grosso, e grasso, Hurricane Kid, che viene catturato da Provvidenza il quale, intascata la taglia, lo libera per riacciuffarlo e intascarne altre taglie in altri stati. C'è poi uno sceriffo gaglioffo, spacciatore di moneta falsa, un colonnello, Mike Goodmorning, grande criminologo ...

Informazioni ausiliarie

Questo film non risulta mai entrato nella classifica Top 250 di IMDb.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Wikipedia, Cinematografo.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

413


a cura di Webmaster