BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Il padrino (tit. orig.: The Godfather) distribuito daCIC
interpreti Marlon Brando (don Vito Corleone) [dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi], Al Pacino (Michael Corleone) [dopp. da Ferruccio Amendola], James Caan (Sonny Corleone) [dopp. da Pino Colizzi], Richard S. Castellano (Clemenza) [dopp. da Ennio Balbo], Robert Duvall (Tom Hagen) [dopp. da Cesare Barbetti], Sterling Heyden (cap. McCluskey) [dopp. da Sergio Rossi], Diane Keaton (Kay Adams) [dopp. da Vittoria Febbi], Talia Shire (Connie) [dopp. da Rita Savagnone], John Cazale (Fredo) [dopp. da Riccardo Cucciolla], Angelo Infanti (Fabrizio), John Marley (Jack Woltz) [dopp. da Sergio Graziani], Richard Conte (Emilio Barzini), Al Lettieri (Virgil Sollozzo) [dopp. da Alessandro Sperlì], Abe Vigoda (Salvadore "Sally" Tessio) [dopp. da Elio Zamuto], Gianni Russo (Carlo Rizzi) [dopp. da Michele Gammino], Lenny Montana (Luca Brasi) [dopp. da Guido Celano], Corrado Gaipa (Don Tommasino), Franco Citti (Calo), Saro Urzì (Vitelli), Carmine Coppola (pianista), Gian-Carlo Coppola (osservatore), Sofia Coppola (Michael Francis Rizzi), Joe Spinell (Willie Cicci), Rudy Bond (Ottilio Cuneo), Al Martino (Johnny Fontane), Morgana King (Mama Corleone), John Martino (Paulie Gatto) [dopp. da Gigi Reder], Salvatore Corsitto (Amerigo Bonasera) [dopp. da Arturo Dominici], Richard Bright (Al Neri), Alex Rocco (Moe Greene), Tony Giorgio (Bruno Tattaglia), Tere Livrano (Theresa Hagen), Victor Rendina (Philip Tattaglia), ?ignoto01 (fotografo fuori dall'ospedale) [dopp. da Romano Malaspina], Simonetta Stefanelli (Apollonia Vitelli) [dopp. da Donatella Gambini], Anthony Gounaris (Anthony Vito Corleone) [dopp. da Claudia Catani]. 19/36 padrino, Il
fotografia Gordon Willis
musiche Johann Sebastian Bach; Nino Rota; Carmine Coppola; J. Fred Coots; Ray Evans; Johnny Farrow; Wolfgang Amadeus Mozart
sceneggiatura Mario Puzo; Francis Ford Coppola
regia Francis Ford Coppola
produzione USA, 1972 genere drammatico/avventura durata 2h 55'
trama Saga di una famiglia di origine siciliana, trapiantata a New York, negli anni Quaranta del Novecento. Come è consuetudine, durante il rinfresco per festeggiare le nozze della figlia Conny con Carlo, il "padrino" don Vito Corleone promette assistenza e protezione a familiari e amici. Invia il figliastro Tom Hagen in California per convincere in ogni modo il produttore Jack Woltz a scritturare il cantante Johnny nel suo prossimo film. Sollozzo, a nome della potente "famiglia" Tattaglia, chiede a Corleone finanziamenti e appoggi per il traffico di droga ...

Concorsi e premi

Questo film ha partecipato a:

Informazioni ausiliarie

Attualmente il film occupa la posizione 2 della classifica Top 250 di IMDb.
Questo film ha avuto un seguito in Il padrino: Parte II .
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDB, Cinematografo, Antonio Genna, Wikipedia, Morandini, Morandini, Morandini.
Potete trovare alcune recensioni in Gli anni Settanta in cento film (a pag. 165), Gangster in cento film, Marlon Brando.
È disponibile un elenco di materiale correlato per l'argomento mafie.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1152


a cura di Webmaster