BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo La vita è bella distribuito daCecchi Gori
interpreti Roberto Benigni (Guido Orefice), Nicoletta Braschi (Dora), Giustino Durano (lo zio Eliseo Orefice), Lidia Alfonsi (Guicciardini), Sergio Bini Bustric (Ferruccio Papini), Giuliana Lojodice (la preside), Amerigo Fontani (Rodolfo), Pietro De Silva (Bartolomeo), Francesco Guzzo (Vittorino), Raffaella Lebboroni (Elena), Giorgio Cantarini (Giosué Orefice), Marisa Paredes (Madre di Dora) [dopp. da Paila Pavese], Horst Buchholz (dott. Lessing), Claudio Alfonsi (l'amico Rodolfo), Gil Baroni (il prefetto), Ennio Consalvi (Gen. Graziosi), Giancarlo Cosentino (il cameriere Ernesto), Alessandra Grassi (insegnante), Antonio 'Nino' Prester (Bruno), Omero Antonutti (la voce di Giosuè adulto / voce narrante), Franco Mescolini (ispettore scolastico), Gina Rovere (la governante Dora), Andrea Tidona (portiere dell'albergo), Wolfgang Hillinger (ufficiale tedesco alla festa), Laura Susanne Ruedeberg (ausiliaria tedesca), Massimo Salvianti (poliziotto nella cartolibreria), Richard Sammel (ufficiale nella stanzioncina), Dirk K. van den Berg (soldato tedesco). 1/28 vita è bella, La
fotografia Tonino Delli Colli
musiche Nicola Piovani; Jacques Offenbach; Giovanni Gabetti; Jay Snowfield
sceneggiatura Vincenzo Cerami; Roberto Benigni
regia Roberto Benigni
produzione Italia, 1997 genere drammatico durata 1h 56'
trama Dora e Guido si sposano ed hanno un bambino, Giosuè. Arrivano le leggi razziali, arriva la guerra. Guido, di religione ebraica, viene deportato insieme al figlioletto. Dora va da un'altra parte. Nel campo di concentramento, per tenere il figlio al riparo dai crimini che vengono perpetrati, Guido fa credere che loro fanno parte di un gioco a punti, in cui bisogna superare delle prove per vincere ...

Concorsi e premi

Questo film ha partecipato a:

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Simona Paggi; Danilo Donati; Elda Ferri; Agnès Mentre; John Rogers; Mario Cotone; Gianluigi Braschi; John M. Davis.

Questo film occupa la 26ª posizione nella classifica Top 250 di IMDb.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDB, Cinematografo, Antonio Genna, Wikipedia.
Potete trovare alcune recensioni in '98 al cinema, Cento film 1997 (a pag. 218), Cinema e adolescenza - 400 film (a pag. 240), Cinema a scuola (a pag. 172), Il cinema italiano in 100 film (a pag. 192), Cinema e famiglia, Cinema italiano. Annuario 1998, Commedia (a pag. 300).
Esistono omonimi film del 1943 e del 1979.Sono disponibili gli elenchi di materiali correlati per gli argomenti fede ebraica, guerra, innocenza, olocausto/shoah, rapporto genitori-figli e paternità.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

2456


a cura di Webmaster