BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Tutti gli uomini del presidente (tit. orig.: All the President's Men) distribuito daPIC
interpreti Dustin Hoffman (Carl Bernstein) [dopp. da Ferruccio Amendola], Robert Redford (Bob Woodward) [dopp. da Cesare Barbetti], Jack Warden (Harry M. Rosenfeld) [dopp. da Sergio Fiorentini], Martin Balsam (Howard Simons) [dopp. da Arturo Dominici], Jason Robards (Ben Bradlee) [dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi], Ned Beatty (Martin Dardis) [dopp. da Renato Mori], F. Murray Abraham (serg. Paul Leeper), Hal Holbrook (l'informatore 'Gola Profonda') [dopp. da Giorgio Piazza], Jane Alexander (la contabile Judy Hoback) [dopp. da Vittoria Febbi], Meredith Baxter (Debbie Sloan), Stephen Collins (Hugh W. Sloan, Jr.) [dopp. da Angelo Nicotra], Penny Fuller (Sally Aiken) [dopp. da Flaminia Jandolo], John McMartin (Scott, l'editore straniero) [dopp. da Sergio Graziani], Robert Walden (Donald H. Segretti) [dopp. da Manlio De Angelis], Henry Calvert (Bernard L. Barker, sorvegliante del palazzo Watergate), David Arkin (Eugene Bachinski), Dominic Chianese (Eugenio R. Martinez, sorvegliante del palazzo Watergate), Nicolas Coster (Markham) [dopp. da Luciano De Ambrosis], Lindsay Crouse (Kay Eddy), Valerie Curtin (sig.na Milland), Polly Holliday (la segretaria di Dardis) [dopp. da Rita Savagnone], Paul Lambert (editore statunitense) [dopp. da Alessandro Sperlì], Frank Latimore (giudice), Jess Osuna (Joe, agente federale) [dopp. da Luciano De Ambrosis], John Randolph (la voce di John Mitchell) [dopp. da Nando Gazzolo], ?ignoto01 (Ken Clawson) [dopp. da Antonio Guidi], ?ignoto02 (avv. di Barker) [dopp. da Renato Mori]. 19/27 Tutti gli uomini del presidente
fotografia Gordon Willis
musiche David Shire; Antonio Vivaldi
sceneggiatura Carl Bernstein; Bob Woodward; William Goldman
regia Alan J. Pakula
produzione USA, 1976 genere drammatico/thriller durata 2h 18'
trama Bob Woodward è un giovane e oscuro cronista del "Washington Post". Cinque uomini, il 17 giugno 1972, vengono arrestati mentre effettuano un furto con scasso al quartier generale della Convenzione democratica, situato nel palazzo del Watergate. Woodward intuisce che si tratta di qualcosa di ben più grosso che una semplice scaramuccia fra due partiti rivali. Insieme al più esperto collega Carl Bernstein, inizia delle indagini che suscitano perplessità in alcuni responsabili del giornale, tra cui Ben Bradlee che favorisce la continuazione dell'inchiesta ma costringe i due giovani alla garanzia della certezza ...

Concorsi e premi

Questo film ha partecipato a:

Informazioni ausiliarie

Questo film, in passato, è arrivato ad occupare la 250ª posizione nella classifica Top 250 di IMDb.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo, Antonio Genna, Wikipedia, Morandini.
Potete trovare alcune recensioni in Cinema '76 (a pag. 106), Le cento e una sera (a pag. 113), Certi piccoli amori 2 (a pag. 273).
È disponibile un elenco di materiale correlato per l'argomento giornalismo.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

2133


a cura di Webmaster