BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Quarto potere (tit. orig.: Citizen Kane) distribuito daTitanus
interpreti Joseph Cotten (Jedediah Leland) [dopp. da Renato Turi], Dorothy Comingore (Susan Alexander Kane) [dopp. da Maria Pia Di Meo], Agnes Moorehead (Mary Kane) [dopp. da Dhia Cristiani], Orson Welles (Charles Foster Kane) [dopp. da Emilio Cigoli], Ruth Warrick (Emily Monroe Norton Kane) [dopp. da Rita Savagnone], Paul Stewart (Raymond) [dopp. da Cesare Barbetti], Erskine Sanford (Herbert Carter) [dopp. da Vinicio Sofia], William Alland (Jerry Thompson) [dopp. da Pino Locchi], Harry Shannon (padre di Kane) [dopp. da Mario Feliciani], Ray Collins (James W. Gettys) [dopp. da Gualtiero De Angelis], George Coulouris (Walter Parks Thatcher) [dopp. da Gianfranco Bellini], Everett Sloane (Mr. Bernstein) [dopp. da Oreste Lionello], ?ignoto01 (Bones) [dopp. da Manlio De Angelis], ?ignoto02 (direttore del giornale di Thompson) [dopp. da Sergio Graziani], ?ignoto03 (bibliotecaria di Filadelfia) [dopp. da Irma Gramatica], ?ignoto04 (voce narrante all'inizio) [dopp. da Gino Cervi], Fortunio Bonanova (Matiste), Gus Schilling (il capocameriere), Edmund Cobb (giornalista dell'Inquirer), Nat 'King' Cole (il pianista di 'El Rancho'), Gino Corrado (Gino), Tim Davis (strillone), Edith Evanson (infermiera di Leland), Alan Ladd (reporter che fuma la pipa), E. G. Miller (Neville Chamberlain), Louis Natheaux (reporter), Arthur O'Connell (reporter), Jack Raymond (attrezzista), Benny Rubin (Smather), Walter Sande (reporter a Xanadu), Roland Winters (giornalaio a Trenton Town Hall). 16/31 Quarto potere
fotografia Gregg Toland
musiche Bernard Herrmann; Felix Mendelssohn-Bartholdy; Gioacchino Rossini; Richard Wagner; Frédéric Chopin
sceneggiatura Herman J. Mankiewicz; Orson Welles; John Houseman; Roger Q. Denny; Mollie Kent
regia Orson Welles
produzione USA, 1941 genere drammatico durata 1h 59'
trama Charles Kane è un figlio di modesti genitori. Quand'egli è ancora un bambino, sua madre eredita una grossa somma di denaro. Questa deve passare al figliolo che dovrà venire educato, lontano dai suoi, in modo corrispondente alla sua futura posizione. Kane ha avuto dalla sorte un ingegno non comune, una forte volontà e un temperamento vulcanico. Divorato da una straordinaria ambizione, si getta nel giornalismo e ben presto controlla trentasette giornali e vuol entrare in politica ...

Concorsi e premi

Questo film ha partecipato a:

Informazioni ausiliarie

Attualmente il film occupa la posizione 92 della classifica Top 250 di IMDb, ma in passato è arrivato fino alla 47.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti Statinstabili, Cerca-Film, Activitaly, Copernico, Virgilio, Filmscoop, IMDb, Cinematografo, Antonio Genna.
Potete trovare una recensione in 99 film.

Questo film lo abbiamo visto insieme:

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

932


a cura di Webmaster