BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo La fabbrica delle mogli (tit. orig.: The Stepford Wives) distribuito daGold Film
interpreti Katharine Ross (Joanna Eberhart) [dopp. da Ada Maria Serra Zanetti], Paula Prentiss (Bobbie Markowe) [dopp. da Solvejg D'Assunta], Peter Masterson (Walter Eberhart) [dopp. da Rodolfo Traversa], Nanette Newman (Carol Van Sant), Tina Louise (Charmaine Wimperis) [dopp. da Angiolina Quinterno], Carol Eve Rossen (dott. Fancher) [dopp. da Benita Martini], William Prince (Ike Mazzard), Carole Mallory (Kit Sundersen), Toni Reid (Marie Axhelm), Judith Baldwin (Patricia Cornell), Barbara Rucker (Mary Ann Stravros), George Coe (Claude Axhelm), Franklin Cover (Ed Wimperis), Robert Fields (Raymond Chandler), Michael Higgins (sig. Cornell), Josef Sommer (Ted Van Sant), Paula Trueman (signora sul treno), Martha Greenhouse (sig.ra Kirgassa), Simon Deckard (Dave Markowe), Remak Ramsay (sig. Atkinson), Mary Stuart Masterson (Kim Eberhart), Ronny Sullivan (Amy Eberhart), John Aprea (giovane poliziotto), Kenneth McMillan (direttore del magazzino), Patrick O'Neal (Dale Coba) [dopp. da Roberto Villa]. 6/25 fabbrica delle mogli, La
fotografia Owen Roizman; Enrique Bravo
musiche Michael Small
sceneggiatura Ira Levin; William Goldman
regia Bryan Forbes
produzione USA, 1975 genere drammatico/fantascienza durata 1h 50'
trama L'avvocato Walter Eberard e la moglie Joanna, fotografa dilettante, stanchi dell'aria inquinata di New York, si trasferiscono con i figlioletti Ami e Kim nell'idilliaco villaggio di Stenford. Mentre Walter trova immediata accoglienza nel misterioso "circolo degli uomini", Joanna viene accolta con entusiasmo solo da Bobby, un'altra signora a sua volta giunta da soli due mesi nella cittadina con il marito Dan e i figlioletti ...

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Timothy Gee; Anna Hill Johnstone; Roger M. Rothstein; Gustave M. Berne; Edgar J. Scherick; Robert Drumheller; Gene Callahan; Janet Davidson; Jack Fitzstephens; James Sabat; Dick Vorisek; Andy Ciannella; Romaine Greene; Dick Smith.

Questo film ha avuto un remake in La donna perfetta .
Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo, Wikipedia.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1733


a cura di Webmaster