BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Assassinio sull'Orient Express (tit. orig.: Murder on the Orient Express) distribuito daGold Film
interpreti Albert Finney (Hercule Poirot) [dopp. da Giuseppe 'Peppino' Rinaldi], Lauren Bacall (sig.ra Harriet Belinda Hubbard) [dopp. da Anna Miserocchi, Miranda Bonansea {?}], Martin Balsam (Signor Bianchi) [dopp. da Arturo Dominici, Alessandro Sperlì {?}], Ingrid Bergman (Greta Ohlsson) [dopp. da Rita Savagnone], Jacqueline Bisset (contessa Andrenyi) [dopp. da Micaela Esdra], Jean-Pierre Cassel (Pierre Paul Michel) [dopp. da Gianfranco Bellini], Sean Connery (col. Arbuthnot) [dopp. da Pino Locchi], John Gielgud (sig. Beddoes) [dopp. da Alessandro Sperlì], Wendy Hiller (principessa Dragomiroff) [dopp. da Franca Dominici], Anthony Perkins (Hector Willard MacQueen) [dopp. da Massimo Turci], Vanessa Redgrave (Mary Debenham) [dopp. da Vittoria Febbi], Rachel Roberts (Hildegarde Schmidt) [dopp. da Benita Martini], Richard Widmark (sig. Samuel Edward Ratchett/Cassetti) [dopp. da Adolfo Geri], Michael York (il conte Andrenyi) [dopp. da Cesare Barbetti], Colin Blakely (sig. Cyrus Hardman) [dopp. da Manlio De Angelis], George Coulouris (dott. Constantine) [dopp. da Sergio Fiorentini], Denis Quilley (Antonio Foscarelli) [dopp. da Michele Gammino], Vernon Dobtcheff (il portiere), Jeremy Lloyd (A.D.C.), John Moffatt (vetturino), George Silver (il capotreno dell'Orient Express), ?ignoto01 (.) [dopp. da Gianni Marzocchi]. 20/22 Assassinio sull'Orient Express
fotografia Geoffrey Unsworth
musiche Richard Rodney Bennett
sceneggiatura Agatha Christie; Paul Dehn; Anthony Shaffer
regia Sidney Lumet
produzione GB, 1974 genere drammatico durata 2h 08'
trama Nel 1930 a Long Island viene rapita la piccola Daisy che, una volta pagato il riscatto, viene trovata morta. La madre Sonia Armstrong, in stato interessante, ne muore con il nascituro; il padre si uccide e anche una giovane domestica, ingiustamente sospettata di complicità, si suicida. L'assassino, individuato e catturato, viene processato e condannato a morte: è certo, però, che si tratta di un sicario e non del mandante, che rimane impunito. Cinque anni dopo, il latitante Cassetti, nascosto dietro la maschera di uomo danaroso e rispettabile di nome Ratchett, viaggia sull'Orient Express diretto a Calais ...

Concorsi e premi

Questo film ha partecipato a:

Informazioni ausiliarie

Questo film non risulta mai entrato nella classifica Top 250 di IMDb.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere la recensione che ho trovato sul sito IMDb.
Potete trovare una recensione in Ingrid Bergman.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

647


a cura di Webmaster