CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco - Cineforum

Big Charlie


Visualizzazione giornata.


-7 -1 giovedì 13 maggio 2010 +1 +7


Ricorrenze

Tanti auguri a Laura N. (20, domenica).
Ricordiamo l'attentato in piazza San Pietro al papa Giovanni Paolo II per mano di un terrorista turco (1981, mercoledì).

Liturgia

Atti degli Apostoli 18, 1-8
Dopo questi fatti Paolo lasciò Atene e si recò a Corinto. Qui trovò un Giudeo chiamato Aquila, oriundo del Ponto, arrivato poco prima dall'Italia con la moglie Priscilla, in seguito all'ordine di Claudio che allontanava da Roma tutti i Giudei. Paolo si recò da loro e poiché erano del medesimo mestiere, si stabilì nella loro casa e lavorava. Erano infatti di mestiere fabbricatori di tende. Ogni sabato poi discuteva nella sinagoga e cercava di persuadere Giudei e Greci. Quando giunsero dalla Macedonia Sila e Timòteo, Paolo si dedicò tutto alla predicazione, affermando davanti ai Giudei che Gesù era il Cristo. Ma poiché essi gli si opponevano e bestemmiavano, scuotendosi le vesti, disse: "Il vostro sangue ricada sul vostro capo: io sono innocente; da ora in poi io andrò dai pagani". E andatosene di là, entrò nella casa di un tale chiamato Tizio Giusto, che onorava Dio, la cui abitazione era accanto alla sinagoga. Crispo, capo della sinagoga, credette nel Signore insieme a tutta la sua famiglia; e anche molti dei Corinzi, udendo Paolo, credevano e si facevano battezzare.
Salmi 97, 1-4
Salmo. Cantate al Signore un canto nuovo, perché ha compiuto prodigi. Gli ha dato vittoria la sua destra e il suo braccio santo. Il Signore ha manifestato la sua salvezza, agli occhi dei popoli ha rivelato la sua giustizia. Egli si è ricordato del suo amore, della sua fedeltà alla casa di Israele. Tutti i confini della terra hanno veduto la salvezza del nostro Dio. Acclami al Signore tutta la terra, gridate, esultate con canti di gioia.
Vangelo secondo Giovanni 16, 16-20
Ancora un poco e non mi vedrete; un po' ancora e mi vedrete". Dissero allora alcuni dei suoi discepoli tra loro: "Che cos'è questo che ci dice: Ancora un poco e non mi vedrete, e un po' ancora e mi vedrete, e questo: Perché vado al Padre?". Dicevano perciò: "Che cos'è mai questo "un poco" di cui parla? Non comprendiamo quello che vuol dire". Gesù capì che volevano interrogarlo e disse loro: "Andate indagando tra voi perché ho detto: Ancora un poco e non mi vedrete e un po' ancora e mi vedrete? In verità, in verità vi dico: voi piangerete e vi rattristerete, ma il mondo si rallegrerà. Voi sarete afflitti, ma la vostra afflizione si cambierà in gioia.

Film in televisione

Il giorno giovedì 13 maggio 2010 sono stati trasmessi i seguenti film:
  1. alle 00:30 su RAISat Cinema I Love You
  2. alle 00:30 su IRIS Never Die Alone
  3. alle 00:50 su RAI 4 Ritorno dal nulla
  4. alle 02:15 su RAISat Cinema La casa del sorriso
  5. alle 03:06 su RAI 1 Lo zingaro
  6. alle 03:30 su Italia 1 Boxer dalle dita d'acciaio
  7. alle 13:00 su IRIS Il letto in piazza
  8. alle 13:30 su RAISat Cinema Pappa e ciccia
  9. alle 14:05 su LA7 Tempesta sul Nilo
  10. alle 15:00 su RAISat Cinema Piedone a Hong Kong
  11. alle 15:35 su IRIS Il conte Max
  12. alle 16:15 su Rete 4 La nave matta di Mr. Roberts
  13. alle 17:35 su IRIS Due come noi
  14. alle 21:00 su RAISat Cinema Subway
  15. alle 21:05 su IRIS Spider
  16. alle 21:05 su 7 Gold La professoressa di scienze naturali
  17. alle 21:10 su RAI 4 Tomb Raider: la culla della vita
  18. alle 21:10 su Rete 4 Destini incrociati
  19. alle 23:10 su RAISat Cinema Spiando Marina
  20. alle 23:15 su 7 Gold Coma profondo
Il Morandini segnala comunque


a cura di Webmaster