CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco - Cineforum

Big Charlie


Visualizzazione giornata.


-7 -1 sabato 8 novembre 2008 +1 +7


Liturgia

Lettera ai Filippesi 4, 10-19
Ho provato grande gioia nel Signore, perché finalmente avete fatto rifiorire i vostri sentimenti nei miei riguardi: in realtà li avevate anche prima, ma non ne avete avuta l'occasione. Non dico questo per bisogno, poiché ho imparato a bastare a me stesso in ogni occasione; ho imparato ad essere povero e ho imparato ad essere ricco; sono iniziato a tutto, in ogni maniera: alla sazietà e alla fame, all'abbondanza e all'indigenza. Tutto posso in colui che mi dà la forza. Avete fatto bene tuttavia a prendere parte alla mia tribolazione. Ben sapete proprio voi, Filippesi, che all'inizio della predicazione del vangelo, quando partii dalla Macedonia, nessuna Chiesa aprì con me un conto di dare o di avere, se non voi soli; ed anche a Tessalonica mi avete inviato per due volte il necessario. Non è però il vostro dono che io ricerco, ma il frutto che ridonda a vostro vantaggio. Adesso ho il necessario e anche il superfluo; sono ricolmo dei vostri doni ricevuti da Epafrodìto, che sono un profumo di soave odore, un sacrificio accetto e gradito a Dio. Il mio Dio, a sua volta, colmerà ogni vostro bisogno secondo la sua ricchezza con magnificenza in Cristo Gesù.
Salmi 111, 1-2, 5-6, 8-9
Alleluia. Alef. Renderò grazie al Signore con tutto il cuore, Bet. nel consesso dei giusti e nell'assemblea. Ghimel. Grandi le opere del Signore, Dalet. le contemplino coloro che le amano.
Tet. Egli dà il cibo a chi lo teme, Iod. si ricorda sempre della sua alleanza. Caf. Mostrò al suo popolo la potenza delle sue opere, Lamed. gli diede l'eredità delle genti.
Samech. immutabili nei secoli, per sempre, Ain. eseguiti con fedeltà e rettitudine. Pe. Mandò a liberare il suo popolo, Sade. stabilì la sua alleanza per sempre.
Vangelo secondo Luca 16, 9-15
Ebbene, io vi dico: Procuratevi amici con la disonesta ricchezza, perché, quand'essa verrà a mancare, vi accolgano nelle dimore eterne. Chi è fedele nel poco, è fedele anche nel molto; e chi è disonesto nel poco, è disonesto anche nel molto. Se dunque non siete stati fedeli nella disonesta ricchezza, chi vi affiderà quella vera? E se non siete stati fedeli nella ricchezza altrui, chi vi darà la vostra? Nessun servo può servire a due padroni: o odierà l'uno e amerà l'altro oppure si affezionerà all'uno e disprezzerà l'altro. Non potete servire a Dio e a mammona" I farisei, che erano attaccati al denaro, ascoltavano tutte queste cose e si beffavano di lui. Egli disse: "Voi vi ritenete giusti davanti agli uomini, ma Dio conosce i vostri cuori: ciò che è esaltato fra gli uomini è cosa detestabile davanti a Dio.

Film in televisione

Il giorno sabato 8 novembre 2008 sono stati trasmessi i seguenti film:
  1. alle 01:55 su RAI 3 Allora eccolo
  2. alle 02:45 su Rete 4 Gungala la vergine della giungla
  3. alle 03:30 su RAI 3 Dillinger è morto
  4. alle 03:50 su RAI 1 Wolf Creek
  5. alle 04:10 su Italia 1 L'insegnante viene a casa
  6. alle 05:00 su RAI 3 Giardini in autunno
  7. alle 10:15 su LA7 Quando torna l'inverno
  8. alle 14:15 su Italia 1 A Beverly Hills... signori si diventa
  9. alle 17:45 su LA7 L'uomo che volle farsi re
  10. alle 19:30 su Italia 1 Space Jam
  11. alle 21:10 su Italia 1 Zathura - Un'avventura spaziale
  12. alle 21:10 su LA7 Il gatto
  13. alle 21:10 su Rete 4 Danni collaterali
  14. alle 23:20 su Italia 1 Congo
Il Morandini segnala comunque


a cura di Webmaster