BigCharlie

BigCharlie


Biblioteca

SCHEDA
titolo Il senso dell'algebra (tit. orig.: "?") Il senso dell'algebra
sottotitolo L'origine del linguaggio scientifico universale
autore Luigi Borzacchini
contributi prefazione di Gabriele Lolli
edito da Dedalo [link] ISBN 9788822002785 prima edizione 2021
collana La scienza nuova 178 genere saggio
caratteristiche fisiche
contenuto L’algebra, dai tempi della scuola, ci appare come una sequenza di problemi inutili da risolvere con simboli strani, applicando meccanicamente una serie di formule incomprensibili, filastrocche tanto strambe quanto brutte. Un gioco senza senso. Perfetta per un computer, ma non per un essere umano. E invece l’algebra simbolica è stata il primo linguaggio universale artificiale creato dall’uomo, seme e paradigma di tutti i linguaggi formali successivi, dell’analisi, della chimica e della fisica, della logica matematica, dei linguaggi algoritmici e di programmazione. È il linguaggio base di tutta la scienza da almeno due secoli. Tutto ciò che ci circonda è stato prima progettato con linguaggi algebrici. Il senso dell’algebra allora esiste ...

Informazioni ausiliarie

Al momento non sono disponibili commenti al libro.

Scrivi un commento al libro

 

Aggiungi un argomento

73


a cura di Webmaster