BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo La mia vita in rosa (tit. orig.: Ma vie en rose) distribuito daCecchi Gori
interpreti Michèle Laroque (Hanna Fabre), Jean-Philippe Écoffey (Pierre Fabre), Hélène Vincent (Élisabeth), Georges Du Fresne (Ludovic Fabre), Daniel Hanssens (Albert), Laurence Bibot (Lisette), Gallotte (Thierry), Caroline Baehr (Monique), Marie Bunel (la psicanalista), Gregory Diallo (Thom Fabre), Anne Coesens (insegnante), Vincent Grass (preside), Sabrina Leurquin (annunciatrice). 0/13 mia vita in rosa, La
fotografia Yves Cape
musiche Zazie; Dominique Dalcan
sceneggiatura Chris Vander Stappen; Alain Berliner
regia Alain Berliner
produzione Belgio / Francia / GB, 1997 genere drammatico durata 1h 28'
trama Ludovic è un bambino di sette anni che si sente bambina, al punto da dichiarare che, da grande, diventerà una ragazza. Presi dai soliti problemi quotidiani e da altri tre figli, il padre Pierre e la mamma Hanna sul momento non danno peso alla cosa, giudicandola uno scherzo infantile. Ludovic però ama identificarsi con la magica Pam, eroina di un serial televisivo, si comporta come lei, e alla festa organizzata dai genitori si fa vedere con abiti femminili ...

Concorsi e premi

Questo film ha partecipato a:

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Sandrine Deegen; Karen Muller Serreau; Carole Scotta; Daniel Delume; Véronique Melery.

Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Wikipedia, Cinematografo.
Potete trovare una recensione in Cinema e adolescenza - 400 film (a pag. 142).

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1624


a cura di Webmaster