BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Il fantasma della libertà (tit. orig.: Le fantôme de la liberté) distribuito daEuro International Films
interpreti Adriana Asti (la dama in nero / la sorella del prefetto), Julien Bertheau (il Prefetto), Jean-Claude Brialy (sig. Foucauld), Adolfo Celi (dott. Legendre / dott. Pasolini), Paul Frankeur (l'albergatore), Michael Lonsdale (il cappellaio masochista), Pierre Maguelon (Gérard, il gendarme), François Maistre (il professore), Hélène Perdrière (la vecchia zia), Michel Piccoli (il secondo Prefetto), Claude Piéplu (il commissario), Jean Rochefort (sig. Legendre), Bernard Verley (il capitano dei Dragoni / giudice), Milena Vukotic (l'infermiera), Monica Vitti (sig.ra Foucauld), Ellen Bahl (Françoise, l'infermiera di Legendre), Philippe Brigaud (l'uomo con le foto), Agnès Capri (la direttrice della scuola), Jean Champion (il primo medico), Muni (la governante dei Foucauld), Marc Mazza (ufficiale), Marcel Pérès (monaco), Marie-France Pisier (sig.ra Calmette), Jean Rougerie (Charles), Luis Buñuel (un condannato a morte), Janine Darcey (la cliente del secondo medico), Didier Flamand (segretario del Prefetto), Hans Verner (capitano della gendarmeria). 0/28 fantasma della libertà, Il
fotografia Edmond Richard
sceneggiatura Jean-Claude Carrière; Luis Buñuel
regia Luis Buñuel
produzione Italia / Francia, 1974 genere commedia/drammatico durata 1h 43'
trama Nel prologo i soldati napoleonici fucilano patrioti di Toledo nel 1808 e un ufficiale sacrilego tenta di violare la tomba della duchessa Elvira. Poi seguono vari episodi legati tra loro dal semplice passaggio di un personaggio da una storia ad un'altra completamente diversa ...

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Hélène Plemiannikov; Jacqueline Guyot; Olympe Watelle; Ulrich Picard; Serge Silberman; Pierre Guffroy; François Sune.

Potete leggere la recensione che ho trovato sul sito Cinematografo.
Potete trovare alcune recensioni in Gli anni Settanta in cento film (a pag. 261), Cinema '74 (a pag. 86), Monica Vitti (a pag. 116), Certi piccoli amori (a pag. 95).

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1672


a cura di Webmaster