BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo La circostanza distribuito daINC - Italnoleggio cinem.
interpreti Loredana Savelli (Laura, la madre), Gaetano Porro (il padre), Raffaella Bianchi (Silvia, la figlia), Mario Sireci (Tommaso), Massimo Tabak (Beppe, il figlio maggiore), Barbara Pezzuto (Anna, la moglie di Beppe), Giorgio Roncaglia (il ragazzo cieco). 0/7 circostanza, La
fotografia Elvidio Buratini
musiche Joseph Haydn; Vince Tempera; Alberto Radius; Lucio Battisti
sceneggiatura Ermanno Olmi
regia Ermanno Olmi
produzione Italia, 1974 genere drammatico durata 1h 37'
trama La signora Laura Liberti è un vulcano: dirige uno studio notarile ereditato dal padre, possiede e governa una avviatissima quanto moderna fattoria. Per lei la circostanza è il grave incidente che capita a uno sconosciuto giovane motociclista al quale ella presterà generosamente e disinteressatamente assistenza e materno affetto. Il signor Liberti, anziano dirigente in una grossa industria, vive alienato nella banalità di riti aziendali sotto la coercizione de "Il posto". La circostanza per lui sarà l'ammodernamento tecnico dell'istituto e il crudele inesorabile licenziamento. Silvia, la figlia, è alle prese con i fermenti adolescenziali ...

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Ettore Lombardi.

Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo.
Potete trovare alcune recensioni in Cinema '74 (a pag. 52), Gli anni Settanta in cento film (a pag. 247), Cinema e adolescenza 400 film.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1733


a cura di Webmaster