BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Intolerance (tit. orig.: Intolerance: Love's Struggle Throughout the Ages)
interpreti Monte Blue (il capo dei dimostranti), Lloyd Ingraham (il giudice della corte), Tom Wilson (il poliziotto gentile), Vera Lewis (Mary T. Jenkins), Sam De Grasse (Arthur Jenkins), F. A. Turner (il padre), Robert Harron (il ragazzo), Mae Marsh (la piccola cara), Howard Gaye (Cristo / card. Lorraine), Lillian Langdon (Maria), Olga Grey (Maria Maddalena), Bessie Love (la sposa di Cana), Eugene Pallette (Prosper Latour), Alfred Paget (Baldassarre), Tully Marshall (sacerdote), Lillian Gish (donna del grano), Kitty Bradbury (invitata), Constance Collier (piccola parte), Gino Corrado (il corridore), Nigel De Brulier (piccola parte), Douglas Fairbanks (uomo sul cavallo bianco), Noble Johnson (soldato babilonese), Martin Landry (praticante), Wilfred Lucas (piccola parte), Carmel Myers (una favorita dell'harem), George Siegmann (Ciro), King Vidor (piccola parte), Erich von Stroheim (fariseo), Mary Alden (l'arrampicatrice), Miriam Cooper (la donna senza amici), Ralph Lewis (governatore), Josephine Crowell (Caterina de' Medici), Joseph Henabery (Amm. Coligny / difensore babilonese), Elmer Clifton (Rhapsode), Donald Crisp (piccola parte), George Fawcett (giudice babilonese), Alberta Lee (la moglie del vicino), Wallace Reid (ragazzo che muore in combattimento). 0/38 Intolerance
fotografia G. W. Bitzer
musiche Carl Davis
sceneggiatura Hettie Grey Baker; Tod Browning; D. W. Griffith; Anita Loos; Mary H. O'Connor; Walt Whitman; Frank E. Woods
regia D. W. Griffith
produzione USA, 1916 genere drammatico durata 2h 43'
trama L'intolleranza e i suoi terribili effetti vengono esaminati in quattro ere diverse. Nell'antica Babilonia, una ragazza viene coinvolta in una lotta religiosa che porta alla caduta della città. In Giudea i Farisei condannano Gesù Cristo. Parigi, 1572: mentre sta per compiersi il giorno del massacro di San Bartolomeo, due giovani ugonotti decidono di sposarsi. Infine, nell'America moderna, dei riformatori moralisti distruggono la vita di una donna e del suo amante ...

Informazioni ausiliarie

Questo film non risulta mai entrato nella classifica Top 250 di IMDb.
Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo.
Potete trovare alcune recensioni in Cento anni di cinema civile, Venti di guerra profeti di pace, Storico in cento film (a pag. 40).

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

429


a cura di Webmaster