BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Le 4 giornate di Napoli distribuito daTitanus
interpreti Regina Bianchi (Concetta Capuozzo), Aldo Giuffrè (Pitrella), Lea Massari (Maria), Jean Sorel (il livornese), Franco Sportelli (Prof. Rosati), Gian Maria Volonté (Stimolo), Frank Wolff (Salvatore), Luigi De Filippo (Cicillo), Pupella Maggio (la madre di Arturo), Georges Wilson (il direttore del riformatorio), Curt Lowens (Sakau), Enzo Turco (Valente), Antonella Della Porta (.), Adriana Facchetti (donna angosciata), Anna-Maria Ferrero (.), Rosalia Maggio (donna angosciata), Vera Nandi (.). 0/17 4 giornate di Napoli, Le
fotografia Marcello Gatti
musiche Carlo Rustichelli
sceneggiatura Carlo Bernari; Pasquale Festa Campanile; Massimo Franciosa; Nanni Loy; Vasco Pratolini
regia Nanni Loy
produzione Italia, 1962 genere drammatico durata 2h 04'
trama Le quattro giornate di Napoli non sono state una vera e propria rivoluzione. Non hanno avuto capi, né preparazione di alcun genere. La rivolta nasce e divampa nel giro di poche ore nel settembre del 1943: tutta la popolazione di Napoli vi partecipa, ma senza consultarsi. Spinti da una specie di necessità, i napoletani imbracciano il fucile, si armano di pietre, utensili, bottiglie piene di benzina, e combattono per le strade e i vicoli della città, a pochi metri dalle loro abitazioni, anonimi e silenziosi ...

Informazioni ausiliarie

Questo film non risulta mai entrato nella classifica Top 250 di IMDb.
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo, Wikipedia, Morandini.
Potete trovare alcune recensioni in Gli anni Sessanta in cento film, Italia 1943-1945: la Resistenza, Il FilmSessanta, Cinema italiano sessanta, Storico in cento film.
È disponibile un elenco di materiale correlato per l'argomento seconda guerra mondiale.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

751


a cura di Webmaster