BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Tre storie proibite
interpreti Lia Amanda (Renata), Isa Pola (Paola, la madre di Renata), Bruno Vecchi (il padre di Renata), Gabriele Ferzetti (Mario), Giulio Stival (comm. Borsani), Roberto Risso (Bernardo), Barbara Berg (Marisa), Luciana Vedovelli (Giulia), Franca Gandolfi (ballerina), Franco Marturano (Avv. Giorgio), Antonella Lualdi (Anna Maria), Isa Querio (Maddalena, la madre di Anna Maria), Mariolina Bovo (Mimma), Enrico Luzi (Tommaso), Salvo Libassi (il signore siciliano), Charles Fawcett (Mottaroni), Eleonora Rossi Drago (Gianna Aragona), Marcella Rovena (la madre di Gianna), Gino Cervi (Prof. Aragona), Frank Latimore (Walter), Giovanna Cigoli (Giacinta), Giovanna Galletti (.), Vira Silenti (.), Edda Soligo (infermiera dell'ospedale). 0/24 Tre storie proibite
fotografia Aldo Graziati
musiche Antonio Veretti
sceneggiatura Augusto Genina; Nino Maccari; Sandro De Feo; Ivo Perilli; Vitaliano Brancati; Ercole Patti
regia Augusto Genina
produzione Italia, 1952 genere drammatico durata 1h 53'
trama In seguito al crollo d'una scala, tre giovani donne, Renata, Anna Maria e Gianna, rimaste ferite insieme ad altre, vengono accolte all'ospedale nella stessa corsia. La sorte le ha unite per un momento nella stessa tragedia; ma ciascuna porta con sé il proprio intimo dramma ...

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Giancarlo Cappelli; Vittorio Bassoli; Renato Bassoli; Oreste Gargano; Franco Fontana; Vittorio Trentino; Renato Bomarzi.

Questo film è stato trasmesso:

Questo film parla dell'evento del 15/1/1951: il crollo della scala di un palazzo a Roma che provocò la morte di una ragazza ed il ferimento di decine di altre, accorse per una selezione di lavoro.
Potete leggere la recensione che ho trovato sul sito IMDb.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1972


a cura di Webmaster