BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Pane, amore e fantasia distribuito daTitanus
interpreti Vittorio De Sica (il maresciallo dei Carabinieri Antonio Carotenuto), Gina Lollobrigida (Maria De Ritis, 'La Bersagliera'), Marisa Merlini (Annarella Mirziano, la levatrice), Virgilio Riento (don Emidio, il parroco), Tina Pica (Caramella, la domestica), Maria-Pia Casilio (Paoletta, la nipote del prete), Roberto Risso (il carabiniere Pietro Stelluti), Memmo Carotenuto (il carabiniere Sirio Baiocchi), Vittoria Crispo (Maria Antonia De Ritis, la madre della 'Bersagliera'), Guglielmo Barnabò (don Concezio, il sindaco), Gigi Reder (Ricuccio), Fausto Guerzoni (l'uomo col cannocchiale), Nino Vingelli (Don Vincenzino, il venditore ambulante), Checco Rissone (il barbiere), Alfredo Rizzo (il brigadiere Squinzi), Giulio Battiferri (il vice brigadiere Bolognini), Mario Meniconi (Matteo), Ada Colangeli (una comare intrigante), Amalia Pellegrini (la nonna di Matteo), Nietta Zocchi (una comare intrigante). 0/20 Pane, amore e fantasia
fotografia Arturo Gallea
musiche Alessandro Cicognini
sceneggiatura Luigi Comencini; Ettore Maria Margadonna
regia Luigi Comencini
produzione Italia, 1953 genere commedia durata 1h 32'
trama Appena giunto nel piccolo paese cui è stato destinato, il maresciallo dei carabinieri Antonio Carotenuto fa la conoscenza di Maria, soprannominata "la Bersagliera", una ragazza bella e brava, che sa difendersi dagli ammiratori troppo audaci. Il maresciallo conosce anche Anna, l'ostetrica, donna attraente, che mantiene, nei suoi riguardi, un contegno riservato. La Bersagliera è segretamente innamorata di Pietro Stelluti, un giovane carabiniere, che ricambia il suo amore, ma non osa dichiararsi ...

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Mario Serandrei; Marcello Girosi; Gastone Medin; Gino Rissone; Ugo Pericoli; Paolo Ketoff; Liliana Celli; Umberto De Martino.

Questo film ha avuto un seguito in Pane, amore e gelosia .
Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Morandini, Morandini, Cinematografo, Wikipedia.
Potete trovare alcune recensioni in Commedia italiana in cento film (a pag. 51), Cinema '50, Il cinema italiano in 100 film (a pag. 34), Commedia (a pag. 202).

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

2527


a cura di Webmaster