BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Il diavolo è femmina (tit. orig.: Sylvia Scarlett) distribuito daMinerva
interpreti Katharine Hepburn (Sylvia Scarlett / Sylvester) [dopp. da Maria Pia Di Meo {ridopp. tv. 1978}], Cary Grant (Jimmy Monkley) [dopp. da Cesare Barbetti {ridopp. tv. 1978}], Bunny Beatty (la domestica) [dopp. da Flaminia Jandolo {ridopp. tv. 1978}], Edmund Gwenn (Henry Scarlett) [dopp. da Bruno Persa {ridopp. tv. 1978}], Natalie Paley (Lily Levetsky) [dopp. da Vittoria Febbi {ridopp. tv. 1978}], Brian Aherne (Michael Fane) [dopp. da Gianni Marzocchi {ridopp. tv. 1978}], Paolo Berdini (Turnkey), Carmen Beretta (donna), George Nardelli (francese), May Beatty (anziana sulla nave). 6/10 diavolo è femmina, Il
fotografia Joseph H. August
musiche Roy Webb
sceneggiatura Gladys Unger; John Collier; Mortimer Offner; Compton MacKenzie
regia George Cukor
produzione USA, 1935 genere commedia durata 1h 35'
trama Henry Scarlett, vedovo di recente, ha rubato dei soldi al suo datore di lavoro e decide di lasciare Marsiglia per l'Inghilterra. Sua figlia Sylvia lo segue, facendosi passare per un ragazzo per depistare le ricerche della polizia. I due conoscono sul traghetto Jimmy, un altro lestofante, che propone loro di lavorare insieme. Il gruppo sbarca il lunario come saltimbanchi girando di città in città ...

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Jane Loring; Pandro S. Berman.

Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo, Antonio Genna, Wikipedia.
Potete trovare una recensione in Commedia americana in cento film (a pag. 82).

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1378


a cura di Webmaster