BigCharlie


Cinema

SCHEDA
titolo Chi lavora è perduto distribuito daDEAR
interpreti Sady Rebbot (Bonifacio) [dopp. da Tonino Micheluzzi], Pascale Audret (Gabriella), Tino Buazzelli (Claudio), Nando Angelini (.), Gino Cavalieri (.), Franco Arcalli (Kim), Piero Vida (Gianni), Monique Messine (modella). 1/8 Chi lavora è perduto
fotografia Bruno Barcarol
musiche Piero Piccioni
sceneggiatura Gian Carlo Fusco; Tinto Brass; Franco Arcalli
regia Tinto Brass
produzione Italia / Francia, 1963 genere commedia / drammatico durata 1h 26'
trama Bonifacio B., di quasi 27 anni, si trova verso mezzogiorno in un giorno d'estate a girare per le strade assolate di Venezia. Il caldo, la necessità di ingannare il tempo e quella di prendere una importante decisione lavorativa, lo portano a vivere una confusione di ricordi diversi, pensieri sconnessi e fantasie esaltate. Ritornano alla sua mente alcune situazioni familiari e le varie fasi della sua educazione ...

Informazioni ausiliarie

Altri contributi: Danilo Donati; Moris Ergas; Raul Schultz.

Questo film è stato trasmesso:

Potete leggere le recensioni che ho trovato sui siti IMDb, Cinematografo, Wikipedia.

Scrivi un commento al film

 

Aggiungi un argomento

1596


a cura di Webmaster