CGS CIMATTI - Oratorio don Bosco

Big Charlie


Visualizzazione contributi disponibili nella locale base di dati.


Martita Hunt

In campo cinematografico


Ha recitato (13) in:

         Bunny Lake è scomparsa [Bunny Lake Is Missing, 1965] (Ada Ford);
         Voglio essere amata in un letto d'ottone [The Unsinkable Molly Brown, 1964] (la granduchessa Elise Lupavinova);
         Becket e il suo re [Becket, 1964] (l'imperatrice Matilda);
         Estasi [Song Without End, 1960] (la granduchessa);
         La prima notte (Le nozze veneziane) [La prima notte, 1959] (Lisa Bradwell);
         Anastasia [1956] (la baronessa Elena von Livenbaum);
         Il ventaglio [The Fan, 1949] (la duchessa di Berwick);
         Anna Karenina [1948] (principessa Betty Tversky) dopp. da Miranda Bonansea [ridopp. anni '80];
         Amarti è la mia dannazione [So Evil My Love, 1948] (sig.ra Courtney);
         Grandi speranze [Great Expectations, 1946] (sig.na Havisham);
         La bella avventuriera [The Wicked Lady, 1945] (la cugina Agatha);
         L'uomo in grigio [The Man in Grey, 1943] (Miss Patchett);
         Sabotaggio [Sabotage, 1936] (sig.na Chatham).
Bunny Lake è scomparsa   Voglio essere amata in un letto d   Becket e il suo re   Estasi   La prima notte (Le nozze veneziane)   Anastasia   Il ventaglio   Anna Karenina   Amarti è la mia dannazione   Grandi speranze   La bella avventuriera   L   Sabotaggio  

Potete trovare informazioni aggiuntive riguardo Martita Hunt su:

     IMDb.

325


a cura di Webmaster